Altalena Chicco, come scegliere quella giusta?

119
Altalena Chicco

L’altalena per neonati, viene realizzata per aiutare tutti i genitori che hanno bisogno di calmare i figli ad esempio in caso di coliche, oppure per farli addormentare senza troppa fatica o più semplicemente è utilizzata a scopo ludico dai bambini. La Chicco ha realizzato sia altalene per neonati che per bambini più grandi.

L’altalena Chicco è una soluzione perfetta, questo marchio è infatti conosciuto in tutta Italia ed è diventato ormai sinonimo di sicurezza.

Storia dell’azienda in breve

Il brand Chicco nasce nel 1958, ma l’azienda produttrice, l’Artsana, ha fatto la sua comparsa 12 anni prima e si era imposta nel mercato per la sua produzione di articoli per la medicazione. Pietro Catelli, dopo la nascita di Enrico (Chicco) suo figlio, ha l’intuizione più grande. Decide di realizzar il brand specializzato nel baby care in modo da soddisfare le esigenze dei genitori e i loro bambini. Negli anni successivi nascono numerose filiali tra la Spagna, la Turchia, gli USA, il Brasile e l’Argentina.

Perché acquistare un’altalena Chicco?

Al pari del passeggino, della sdraietta e del seggiolone, l’altalena può essere di grande aiuto per i genitori che hanno bambini con un’età compresa tra gli 0 ed i 3 anni. Ad oggi sono state realizzate altalene in diverse varianti così da soddisfare le esigenze delle mamme e dei papà. Ma quali sono i vantaggi reali di un’altalena Chicco?

Prima di tutto avete la sicurezza di un grande marchio come Chicco dalla vostra parte. Tutte le altalene sono realizzate con materiali atossici e sicuri, perfetti per i bambini anche perché non vi sono parti che possono essere ingerite.

Le altalene Chicco sono facili da pulire e possono essere riposte con semplicità. Si spostano senza troppi problemi da un posto all’altro così da soddisfare anche le esigenze di spazio.

Vantaggi pratici delle altalene neonato

A livello pratico sono utili quando il bambino piange molto, magari a causa delle coliche. In questo caso comunque è importante cercare di risolvere il problema alla radice, magari riguardando anche l’alimentazione della mamma.

Il bambino può stare sull’altalena mentre siete impegnati a cucinare, sono sicure e dotate di tutti i dispositivi necessari per tenere il bambino fermo (purché ovviamente siano rispettati i requisiti di età e di peso) e inoltre, a differenza delle classiche sdraiette, sono dotate anche della modalità “dondolio”. In pratica vi aiuta a tenere il bambino tranquillo, facendolo divertire e rilassandolo allo stesso tempo.

Danno sollievo al piccolo quando ad esempio soffrono di mal di pancia e borborigmi, aiutano la mamma quando magari è in attesa di un altro bambino e quindi deve trovare in questi strumenti alleati simili.

Le altalene Chicco sono solo per neonati?

No. Ci sono le altalene per neonati, che non sono altro che le famose sdraiette con la funzione dondolo. Ci sono poi le altalene della Chicco per bambini più grandi, che accompagnano i vostri figli per diversi anni della loro crescita. Quest’ultimi modelli sono presenti in commercio realizzati in varie dimensioni e forme, ma soprattutto potete trovare le altalene per interno e per esterno.

Le altalene per neonati di solito sono pensate per bambini che non pesano più di nove chili, mentre le altalene della Chicco per bambini più grandi sono pensate per pesi superiori e movimenti oscillatori molto più ampi.

La Chicco produce sia i modelli fissi per chi preferisce trovare un posto fisso per l’altalena ed i modelli pieghevoli per chi invece desidera risparmiare spazio togliendo l’accessorio quando non lo utilizza.