Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Castagne lesse, una ricetta gustosissima facile da preparare!

Una semplice e pratica ricetta per poter realizzare delle ottime castagne lesse con le quali impreziosire il proprio menu!

Vi piacciono le castagne lesse? Se la risposta è positiva, non potete far altro che leggere le righe che seguono: abbiamo infatti condiviso con voi una bella ricetta che vi permetterà di creare una prelibatezza da mangiare insieme a familiari e amici. Ma come fare?

Iniziate a recuperare qualche ingrediente fondamentale. Procuratevi 500 – 600 grammi di castagne, 1 pizzico di sale, 3 foglie di alloro, 3 chiodi di garofano.

Preparazione

La preparazione è estremamente semplice, ma vi consigliamo comunque di riporre la massima attenzione al fine di non saltare qualche passaggio fondamentale, che potrebbe compromettere definitivamente il risultato.

Prendete le castagne e mettetele sotto l’acqua corrente, lasciandole in questa condizione per un po’. Quindi, prendete una a una le castagne e incidetele con un coltello, per poi riporle in una pentola. Copritele con dell’acqua fredda e accendete il fuoco, mettendoci sopra la pentola con le castagne in tal modo lavorate.

Ora, attendete almeno 40 minuti se le castagne sono di dimensioni piccole o medie, o 60 minuti se invece le castagne sono grandi. Passato questo tempo, potete spegnere il fuoco e togliere le castagne: avete appena realizzato delle castagne lesse che potrete utilizzare in tantissimi modi: mangiarle da sole dopo i pasti, farne le protagoniste dei dolci inconfondibili e tanto altro ancora!

Un ultimo suggerimento

Se volete davvero ottenere il massimo da questa ricetta, ricordate che è meglio lasciare le castagne in acqua a raffreddare. In altri termini, non togliete le castagne dall’acqua della pentola appena spegnete il fuoco, ma attendete che l’acqua si sia raffreddata: noterete che in questo modo le castagne sono ancora più morbidi e più facili da sbucciare, e più gradevoli da mangiare!