Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Noci di macadamia: che cosa sono e quali le benefiche proprietà di questo elisir di lunga vita

Le noci di macadamia sono ricche di vitamine e antiossidanti: un’ottima soluzione per combattere l’invecchiamento e stare in salute, con gusto.

Le noci di macadamia sono i semi oleosi della pianta omonima, un albero originario dell’Australia sud orientale sempreverde alto sino a 12 metri. Le qualità di questa pianta sono ben quattro e producono tutte frutti commestibili, tuttavia la tipologia che troviamo in commercio è il seme della pianta Macadama integrifolia. Le foglie di questo albero sono ellittiche e i fiori bianchi o rosa o viola. Il frutto di Macadamia è un follicolo globoso che si chiude a punta da un lato, è duro e legnoso e contiene due semi/noci.
Dalle sue noci viene anche ricavato un olio, utilizzato moltissimo sia in cucina che nel mondo della cosmesi. Le noci di macadamia hanno un alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi, tanto che questa sostanza ha la fama di essere un elisir di lunga vita. Oltre agli acidi grassi, le noci sono ricche di Sali minerali, come il magnesio, il calcio, il selenio e il fosforo; vitamine, in particolare A, B1 e B2 e folati; antiossidanti come i flavonoidi e una buona percentuale di omega 7 acido palmitoleico e omega 3. Le noci di macadamia sono ricche di fibre.

I benefici dei questo buonissimo elisir dei lunga vita

Le noci di macadamia sono un ottimo alleato per contrastare i radicali liberi e quindi l’invecchiamento cellulare delle cellule. Un assunzione regolare favorisce il rinnovamento delle cellule la pelle risulta più giovane, i capelli e le unghie più lucidi e forti. Con le noci di macadamia si può anche produrre un olio a freddo da usare direttamente sull’epidermide: le sue proprietà simili a quelle del sebo umano la rendono un prodotto delicato e benefico anche in patologie particolari come per esempio la psoriasi cutanea.
Questi semi hanno anche sostanze disinfiammanti e lenitive che favoriscono l’abbassamento del colesterolo cosiddetto cattivo LHL, proprio per questo è una sostanza contro disturbi del sistema cardiaco e vascolare, il rischio di ictus, infarti, infiammazioni e patologie del sistema immunitario.

La presenza di acido palmitoleico ha effetti benefici sul metabolismo dei grassi rendendo quest’ultimo meno pigro e portando al soggetto un benessere generale. La vitamina B1 contribuisce a trasformare in energia pronta al consumo i carboidrati, mentre la vitamina B6 è fondamentale per lo sviluppo delle facoltà cognitive.
Questo acido è molto importante poiché è davvero molto raro trovarlo in prodotti utilizzati nella dieta mediterranea. Dato l’alto apporto calorico delle noci di macadamia è opportuno che esse non vengano assunte massicciamente da persone con problemi di obesità o sovrappeso, ma con molta moderazione. Un consumo di queste noci può favorire il dimagrimento prolungando il senso di sazietà.
L’alta percentuale di fibre e le caratteristiche lubrificanti di queste noci favoriscono il buon funzionamento del fegato e dei muscoli, oltre a favorire la regolarità della digestione e una mobilità intestinale, contro la stitichezza, la costipazione

Le noci di macadamia sono ottime in cucina

Le noci di macadamia vengono anche molto utilizzate in cucina per preparare dolci, torte e torroni perché hanno un sapore dolce, sofisticato e delicato, oppure in abbinamento di contrasto con carni. Purtroppo sono molto caloriche, hanno 715 calorie per 100 g di prodotto, i loro effetti benefici però ne giustificano un consumo moderato. Le noci di macadamia non hanno glutine e non hanno lattosio, quindi sono proprio per tutti. In commercio si trovano prevalentemente già sgusciate anche perché la rimozione della buccia è davvero ostica. Una curiosità: le noci di macadamia sono tossiche per gli animali, quindi se avete un animale domestico non dategliene: a seconda della quantità ingerita gli effetti possono essere diversi, come debolezza, paralisi, tremori, crampi, per il resto degli usi non vi sono controindicazioni specifiche. Con le noci di macadamia si produce anche un olio, che può tranquillamente essere anche utilizzato per friggere meglio di molti altri, ha infatti un punto alto di fumo e quindi è meno dannoso. Le noci di macadamia vanno consumate in fretta e conservate in frigorifero perché facilmente deperibili.