Pappa reale: 5 motivi per usarla tutti i giorni

Pappa reale, come la usi? Scopri quali sono gli effetti benefici della pappa reale: dall'osteoporosi al rafforzamento del sistema immunitario.

Sostanza prodotta dalle giovani api, la pappa reale contiene proteine fondamentali per la crescita cellulare e la riproduzione. Proprio come il miele viene prodotto all’interno dell’alveare, ma le ragioni per cui viene creato sono molto differenti. Il miele fornisce energia alle api operaie, mentre la pappa reale è la principale fonte di cibo per l’ape regina. Da qui ne deriva il nome.

Ma questa particolare sostanza viene utilizzata anche da noi come incentivo alla nostra salute. È, infatti, un ottimo rimedio naturale contro l’asma e sostiene lo sviluppo delle ossa. Inoltre, rafforza il sistema immunitario. Alcuni medici sostengono addirittura che può essere usata per inibire la crescita di cellule tumorali ma non esistono ancora prove concrete e studi affermati che sostengono tale ipotesi.

5 benefici per la salute

Alcune persone tendono a utilizzare la pappa reale come sostituto naturale alla medicina tradizionale. Per quanto possa fare bene, è però importante non confonderla con il polline o il veleno d’ape: si tratta di sostanze ben diverse tra di loro.

Rafforza il sistema immunitario e inibisce l’allergia stagionale

Secondo un importante studio pubblicato nel 2011 su una rivista scientifica internazionale, la pappa reale contribuisce a rafforzare il sistema immunitario. I ricercatori, inoltre, hanno notato una soppressione della risposta dell’istamina verso gli allergeni; questo significa che può alleviare i sintomi delle allergie stagionali.

Valido supporto contro l’Alzheimer

La pappa reale migliora la memoria a breve termine. Lo dimostrano recenti scoperte scientifiche che hanno determinato come la sostanza prodotta dalle api svolga abbia un impatto positivo sulle funzioni neurali. Lo studio è stato pensato e messo in atto perché il morbo di Alzheimer è associato ai disturbi di apprendimento e della memoria.

Il tessuto cerebrale contiene infatti parecchi acidi grassi insaturi i quali sono particolarmente vulnerabili agli attacchi dei radicali liberi. La pappa reale contiene sostanze antiossidanti che svolgono un importante ruolo nella prevenzione e nella cura delle malattie neurodegenerative. Questo comprende anche l’idea che possa essere un possibile trattamento naturale contro il Morbo di Alzheimer.

5. Trattamento contro il diabete

I probiotici, questi sconosciuti!

La pappa reale è una preziosa fonte di bifidobatteri. Questi non sono altro che batteri sani con la funzione di supportare il benessere del tratto gastrointestinale, trasformandosi in probiotici.

Alcuni studi sono anche riusciti a dimostrare una diminuzione delle probabilità di incorrere in un tumore dell’intestino. Inoltre, un’assunzione frequente è in grado di sostenere una corretta crescita delle ossa, particolarmente utile nei bambini in età prescolare.

Addio all’osteoporosi!

Uno studio effettuato dal Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia della Facoltà di Medicina della Erciyes University turca ha voluto verificare se, effettivamente, la pappa reale riduce la perdita di massa ossea causata dall’osteoporosi.

Questo studio è stato fatto misurando la densità ossea e prelevando campioni di sangue dal tessuto con lo scopo di determinare i valori di calcio e fosfato nelle ossa.

I risultati hanno evidenziato differenze sostanziali. Nel gruppo di soggetti a cui è stata data la pappa reale è stato riscontrato un alto livello di fosfati e un effetto positivo sulla colonna lombare. Ciò sta a indicare che sì, la pappa reale può diminuire la perdita di massa ossea a causa dell’osteoporosi.

Trattamento contro il diabete

Alcune ricerche scientifiche suggeriscono che la pappa reale può migliorare alcuni marcatori del diabete di tipo 2 in individui maschili e femminili. Uno studio clinico, in particolare, è stato effettuato su 40 pazienti random. L’esperimento consisteva nel far assumere 10 grammi di pappa reale o un placebo ai pazienti prima di lasciarli dormire. Gli effetti non sono stati immediati, ma ci sono stati: alcune persone hanno mostrato lievi cambiamenti nei livelli di glucosio, ottimo per i diabetici di tipo 2.

Gli studi, a ogni modo, stanno proseguendo in quanto non si può parlare di un risultato effettivo. Certo è che si tratta di un bel passo in avanti in una direzione che punta a migliorare la salute delle persone affette dal diabete di tipo 2. Soprattutto perché parliamo di una soluzione totalmente naturale che, di sicuro, male non può fare.

In questo articolo abbiamo voluto fornirti soluzioni certe, comprovate da studi medici effettuati da Università internazionali di un certo livello. Parliamo di un prodotto naturale al cento per cento che, in genere, viene dato ai bambini. Beh, ora sai che può fare bene anche a te. L’hai mai provata a colazione?

Revisione scientifica a cura della Dr.ssa Roberta Gammella.
Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. E’ registrata all’Ordine Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e Provincia

Change privacy settings