Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Rash cutaneo: cos’è, perché compare e che cosa fare

Il Rash cutaneo si presenta sulla cute sotto forma di un piccolo sfogo di colore rosso, la forma e la dimensione può essere variabile e può avere carattere transitorio, quando non scompare naturalmente bisogna consultare un medico.

Il Rash cutaneo si presenta sulla cute sotto forma di un piccolo sfogo di colore rosso, la forma e la dimensione può essere variabile e può avere carattere transitorio, quando non scompare naturalmente bisogna consultare un medico.

Come si presenta un Rash cutaneo

Il Rash cutaneo può presentarsi in forme molto diverse, da esso è possibile in molti casi risalire alla sua causa, che può essere una malattia, un allergia a varie sostanze con le quali veniamo in contatto oppure scatenato da una puntura d’insetto o di un farmaco assunto per una terapia.

  • Macula

Quando una parte della nostra pelle ha un colore più rosso rispetto alla parte più esterna siamo di fronte ad una macula, una tipica è quella degli angiomi.

  • Vescicola.

E’ una sporgenza della cute causata di solito dalla Varicella o dall’Herpes-zoster, contiene del liquido, ed è tipica aconseguenza nche delle punture di api o vespe.

  • Bolle.

Le vescicole di grandi dimensioni vengono chiamate bolle, hanno le stesse caratteristiche ma diversa dimensione.

  • Pustola

Sono le vescicole il cui contenuto si infetta e si trasforma in pus.

  • Foruncolo

Causato spesso dagli stafilococchi, è un infiammazione del follicolo del pelo che non gli permette di fuoriuscire con naturalezza.

  • Ponfo

E’ di grandi dimensioni e con un aspetto molto gonfio e molle, scompare di solito molto velocemente, si presenta dopo reazioni allergiche a sostanze e farmaci quando vengono a contatto con l’epidermide. Possono essere causati anche da punture d’insetto.

  • Ulcera

Le lesioni della cute che coinvolgono il derma si chiamano Ulcere, la causa sono svariate forme infettive.

  • Placca

E’ una concentrazione di sporgenze piatte o leggermente rilevate.

  • Squama

Quando molte cellule dell’epidermide muoiono e si concentrano tutte in una determinata zona si forma una squama, è tipica nella psoriasi e nella dermatite seborroica.

Cause del Rash cutaneo

I rush cutanei sono causati come detto da vari fattori e malattie che colpiscono l’epidermide, sono comuni in persone di tutti i sessi e di tutte le età, nei bambini quelle più comuni sono dovute alle malattie esantematiche che di solito si presentano una sola volta nella vita.

Rush causati dalla malattie esantematiche

  • Morbillo.

E’ una delle malattie più diffuse nei bambini, il rash cutaneo di questa malattia ha inizio dal collo e dalle orecchie dai quali si diffonde in tutto il corpo, provoca del fastidioso prurito, quando le eruzioni cutanee raggiungono braccia e gambe tendono a sparire dal volto e dal collo.

E’ causata dal virus Zoster, le piccole pustole si diffondono su tutto il corpo del paziente, provoca molto prurito e fastidio. Bisogna evitare di grattarsi in quanto le pustole rompendosi potrebbero causare cicatrici ed infettarsi causando l’Erisipela.

  • Quinta malattia (eritema infettivo)

E’ una malattia che colpisce bambini e giovani dai 5 sino ai 15 anni di età, i primi sintomi fanno credere al malato di avere l’influenza, ma successivamente gli sfoghi sul viso riveleranno questa malattia; è molto contagiosa e le guance si presentano di color rosso molto acceso. Passa in due settimane circa e la prima è quella più contagiosa, il contagio avviene per via diretta o indiretta

  • Rosolia

E’ una malattia innocua, il rush cutaneo è di lieve entità e si presenta con delle chiazze rosso pallido; è molto pericolosa per le donne in stato di gravidanza.

  • Scarlattina

Causata da streptococchi concentra il rash cutaneo principalmente sull’addome, il colore dell’eritema è rosso molto vivo ed in alcuni casi si può tramutare in vere e proprie piaghe della cute.

Rash causati d infezioni dell’epidermide

  • Herpes

L’Herpes più comune nell’uomo è l’Herpes Simplex, si presenta di solito a causa di abbassamenti delle difese immunitarie dovute a stress, farmaci o altre malattie debilitanti. L’Herpes Zoster è quello che causa la fastidiosa Varicella, tanto comune nei bambini.

  • Candida

E’ una delle più diffuse malattie a trasmissione sessuale, questo perché colpisce le zone umide e non esposte al sole del nostro corpo come i genitali di entrambi i sessi. I rash cutanei di questa malattia possono tramutarsi se non curati in lacerazioni della pelle.

  • Infezioni da streptococchi

Questi comuni batteri possono colpire anche la nostra pelle, le più conosciute infezioni di questo tipo sono causate dallo Stafilococco Aureus e l’ Erisipela.