Questo sito contribuisce alla audience di logo ilmessaggero

Revinty, contro l’asma nei casi cronici e riacutizzati

Quando l’asma diventa un problema, questo farmaco viene somministrato con un inalatore.

Revinty è un farmaco che viene utilizzato per trattare gli episodi di asma nelle persone adulte e negli adolescenti a partire dai 12 anni di età.

Esso viene somministrato anche per alleviare la sintomatologia che si manifesta in presenza di broncopneumopatia cronica ostruttiva nelle persone adulte, che hanno avuto precedentemente una riacutizzazione della patologia.

In questa malattia cronica le vie aeree e gli alveoli polmonari sono bloccati o danneggiati e determinano così nel paziente grave difficoltà respiratoria.

Dosaggio per il Revinty

Dosaggio per il Revinty

Revinty è un medicinale che per essere assunto necessita della prescrizione medica, per tanto non è possibile acquistarlo in farmacia come un normale medicinale da banco.

Esso è disponibile in commercio sotto forma di polvere per inalazione, che si trova all’interno di un inalatore portatile.

Ad ogni inalazione viene somministrata una dose predeterminata del farmaco.

Revinty 99/22 microgrammi viene somministrato in pazienti che soffrono di asma da broncopneumopatia mentre il formato da 184/22 microgrammi viene somministrato esclusivamente per trattare l’asma.

Il dosaggio che comunemente viene raccomandato corrisponde ad una inalazione al giorno.

Nel trattamento della comune asma, la terapia farmacologica iniziale corrisponde a 92/22 o 184/22 microgrammi di farmaco in base alla terapia che il paziente ha somministrato precedentemente.

Tutti i pazienti che iniziano la cura farmacologica con un dosaggio molto basso possono ricorrere alle dosi più elevati se gli attacchi di asma non sono adeguatamente controllate.

Come agisce il farmaco

All’interno del farmaco è presenti un principi attivo fondamentali, ovvero un medicinale antinfiammatorio che prende il nome di corticosteroide.

Il suo meccanismo di azione è molto simile agli ormoni corticosteroidi che abbiamo nell’organismo. È in grado di legarsi a diverse tipologie di cellule immunitarie e riduce l’attività di sistema immunitario.

Questa azione a sua volta determina la diminuzione del rilascio di tutte quelle sostanze che partecipano al processo infiammatorio, tra cui anche l’istamina.

Così facendo si contribuisce a mantenere le vie aeree libere permettendo al malato di respirare con maggiore facilità.

Una volta somministrato il medicinale tramite inalazione, i principi attivi raggiungono i recettori che si trovano nelle vie aeree e li riattivano.

In questo modo tutta la muscolatura delle vie aeree subisce un rilassamento che a sua volta contribuisce ad attivare una respirazione migliore del paziente.

Solitamente in presenza di asma di broncopneumopatia i corticosteroidi vengono somministrati in concomitanza con i beta2-antagonisti a lunga durata di azione.

Effetti indesiderati

Effetti indesiderati  Revinty

Gli effetti indesiderati più comuni, ovvero che possono interessare più di una persona su dieci sono i frequenti mal di testa e l’infiammazione del naso e della gola.

Tra i disturbi più gravi invece troviamo la polmonite e la facilità di fratture, che possono interessare sempre una persona su dieci.

Questi effetti indesiderati sono stati evidenziati con maggior frequenza nei pazienti affetti da broncopneumopatia rispetto invece alle persone che soffrono di asma.

È importante rispettare sempre il dosaggio consigliato dal medico di base per evitare la comparsa di ulteriori effetti indesiderati anche gravi.

Se dopo la somministrazione notate dei cambiamenti dei comuni sintomi della patologia, rivolgetevi tempestivamente dal vostro medico di fiducia.

Il medicinale non deve essere somministrato oltre la data di scadenza presente sulla confezione. Essa si riferisce al prodotto mantenuto integro e non esposto alla luce solare.

Uso ed efficacia del medicinale

Di recente è stato elaborato un piano di gestione del rischio per garantire che il farmaco venga utilizzato nel migliore dei modi.

Sono presenti tutte le informazioni e le caratteristiche del farmaco e nel foglio illustrativo sono stati aggiunti le informazioni relative alla sicurezza, comprese le precauzioni che devono prendere non solo i pazienti ma anche gli operatori sanitari.

La casa farmaceutica che commercializza il medicinale effettuerà ulteriori ricerche per esaminare il rischio di polmonite che viene associato alla somministrazione di Revinty.