Proprietà delle fragole: tutti i benefici, i rischi e tante idee gustose

Le fragole non sono soltanto utili da impiegare in molteplici ricette, bensì contengono numerosi benefici; occhio però ai rischi che può comportare il loro consumo.

Fragole
(Foto Pixabay)

La fragola è considerata un falso frutto ed appartiene alle piante del genere Fragaria. Il vero frutto, infatti, non è la fragola in sé, ma i semini gialli presenti al suo interno chiamati acheni. Tuttavia, dal punto di vista nutrizionale le fragole appartengono alla categoria “frutta”.

Le fragole si possono trovare soprattutto nei boschi, e non sono soltanto buone da gustare in piatti dolci e salati, bensì possiedono una gran quantità di benefici. Inoltre costituiscono uno degli alimenti più presenti sulle nostre tavole grazie al loro gusto delicato e gradevole. Tuttavia non mancano determinati rischi a cui si può andare incontro se il suddetto frutto viene utilizzato in particolari situazioni.

Proprietà delle fragole: tutti i benefici di questo frutto

Le fragole sono uno degli alimenti più utilizzati per favorire il benessere dell’organismo. Il dipartimento dell’agricoltura statunitense ha inserito l’alimento nella classifica ORAC, tra i migliori cibi anti-età. Esse, infatti, aiutano molto nei processi di dimagrimento grazie alla presenza di antiossidanti e vitamina C.

Proprietà delle fragole: benefici, rischi e tante ricette gustose
(foto pixabay)

Il gustoso frutto rosso contiene anche l’adiponectina, cioè una sostanza che velocizza il metabolismo e riduce l’appetito. In aggiunta, le fragole sono utili a prevenire il diabete, in quanto controllano il livello di zucchero nel nostro sangue. Le fragole sono utili anche per apportare benefici al cervello. Le sostanze presenti al loro interno ripuliscono l’encefalo dalle sostanze tossiche, di conseguenza sono considerate un ottimo alleato contro la perdita della memoria e l’Alzheimer.

Come se non bastasse, i benefici avvengono anche dal punto di vista estetico: grazie allo xilitolo impediscono che si formi la placca dentale; inoltre vengono considerate degli infallibili nemici contro lo sbiancamento dei denti. I benefici non finiscono qui, perché tale frutto contiene un’importante quantità di vitamina C, utile ad impedire formazione di rughe, cellulite e ritenzione idrica.

Le fragole presentano degli ottimi valori nutrizionali: se ne mangiamo circa 100 grammi assumeremo soltanto 27 Kcal, la quantità di grasso equivale a 0,40g, i carboidrati sono 5,3g, le proteine 0,9g ed infine le fibre alimentari 1,6g.

LEGGI ANCHE -> Avocado: 6 ricette e tutte le proprietà nutrizionali

Non solo benefici: i rischi ed i pericoli delle fragole

Le fragole non sono accostate solo a proprietà benefiche. Sfortunatamente l’alimento è legato anche a rischi ben precisi. In primo luogo la fragola è un forte allergene, per questo motivo prima di consumarla bisogna essere sicuri di non esserne intolleranti. L’allergia alle fragole può causare numerosi problemi: dal semplice vomito fino ad arrivare anche allo shock anafilattico.

Proprietà delle fragole: benefici, rischi e tante ricette gustose
(foto pixabay)

Inoltre, si sconsiglia il consumo di fragole alle donne in gravidanza: crescendo sul terreno, infatti, entrano facilmente in contatto con i concimi e di conseguenza potrebbero causare la toxoplasmosi. Infine le fragole devono essere mangiate con moderazione da coloro che soffrono di calcoli renali a causa dell’acido ossalico in esse contenuto.

Proprietà delle fragole: come utilizzarle in cucina

Le fragole rappresentano un alimento prezioso per la preparazione di pietanze dolci. Possono essere utilizzate sia come alimento chiave di una specifica ricetta, sia come semplici elementi di decorazione. Soprattutto in primavera, considerata la stagione delle fragole, numerose sono le torte golose che si possono preparare. Un esempio su tutto è il tiramisù: uno dei dolci più amati dagli italiani. La variante classica del dolce non include l’utilizzo delle fragole, ma è possibile la variante meno comune, che rende il frutto rosso protagonista della pietanza.

Gustosi dessert con le fragole: il tiramisù

Per preparare il tiramisù alle fragole sono necessari i seguenti ingredienti: 400 grammi di mascarpone, 4 uova, 50ml di acqua, 120 grammi di zucchero, mezzo limone, 400 grammi di fragole e 400 grammi di savoiardi. Il primo passaggio è prendere le uova e separare i tuorli dagli albumi; i tuorli devono poi essere montati con zucchero e mascarpone finché non si omogeneizzano perfettamente. In seguito, è necessario montare gli albumi a neve ed aggiungerli al precedente composto.

Proprietà delle fragole: benefici, rischi e tante ricette gustose
(foto pixabay)

Dopo aver amalgamato il tutto è arrivato il momento di comporre il tiramisù: qui entrano in gioco le fragole, da cui si deve togliere il picciolo dopo averle lavate ed asciugate. Una volta tagliate a fettine, bisogna prendere una pirofila e porre alla base uno strato di mascarpone; in seguito si devono bagnare i savoiardi in un bicchiere di acqua e zucchero, posizionarli sullo strato di mascarpone appena creato ed aggiungere le fragole. Non resta che ripetere nuovamente i passaggi finché gli ingredienti non saranno terminati.

Piatti salati con le fragole: insalata di fragole e funghi

Spesso le fragole possono essere impiegate anche per ricette salate. La soddisfazione è garantita anche se sono utilizzate per preparare semplici pietanze come le insalate. A proposito di ciò, un esempio tanto facile da preparare quanto gustoso è l’insalata di fragole e funghi.

Proprietà delle fragole: benefici, rischi e tante ricette gustose
(foto pixabay)

Per preparare il suddetto piatto occorrono pochissimi alimenti: un ciuffo di rucola, 8 funghi champignon, 12 fragole, sale e pepe q.b, 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, mezzo cucchiaino di senape e succo di limone. Dopo aver lavato ed asciugato la rucola, è necessario spezzettare le foglie in una terrina; in seguito bisogna affettare i funghi e schiacciare le fragole. Ultimo passaggio prima di servire: amalgamare i restanti ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *