Torte alte e soffici, il trucco infallibile anche con uno stampo basso

Come avere torte alte e soffici? Ti sveliamo noi un segreto facile e veloce che ti permetterà di realizzarle pur non avendo la teglia adatta

Torte alte e soffici trucco infallibile
(Foto di fotografierende da Pexels)

Le torte fatte in casa sono sempre una goduria. Belle da vedere e anche ottime da mangiare. Ma non tutte le ciambelle, come si suol dire, escono col buco. Lavorare i lievitati non sempre è facile e non è detto che la riuscita sia sempre ottima.

Il flop è sempre dietro l’angolo anche per le casalinghe navigate. Molto importate è infatti il rapporto tra cottura, lievitazione e teglia che viene usata per infornare. La cottura è importantissima come anche la proporzione degli ingredienti e l’impostazione del forno. Altro piccolo trucco, la teglia che si usa.

Se l’impasto non è molto e si usa una teglia larga, la torta sarà buona ma non di certo alta e soffice. Come fare se non si ha una teglia alta e stretta? Ti sveliamo un trucco infallibile con il quale è impossibile sbagliare. In questo modo porterai in tavola delle torte che faranno gola a tutti.

Potrebbe interessarti anche: Fette biscottate con mix di frutta secca e fresca: croccanti e gustose

Torte alte e soffici, ecco come farle in casa

Torte alte e soffici trucco infallibile
(Foto di cottonbro da Pexels)

Poco tempo a disposizione e voglia di una torta alta e soffice da fare in casa? C’è un trucco con il quale non si può sbagliare. Basta seguirlo per realizzare delle torte alte e soffici, in poco tempo, anche per chi non possiede una teglia molto alta.

C’è un metodo che è veramente semplice ma che pochi conoscono. In questo modo tutti riusciranno a creare dei lievitati alti e morbidissimi. Basta solo munirsi di carta forno e di un po’ di pazienza e qualsiasi lievitato è salvo.

Potrebbe interessarti anche: Funghi light al forno ripieni: una pietanza che accontenta tutti

Con la carta forno serve ricoprire tutto il perimetro della teglia, precedentemente imburrato e fare lo stesso con il fondo. In questo modo, ricoprendo tutto lo stampo, si creerà un bordo che risulta essere molto più alto dello stampo stesso, almeno la metà. Così versando l’impasto nella teglia nel momento della cottura questo crescerà e lieviterà senza trovare ostacoli. Crescerà in altezza “guidato” dalla carta forno senza che potrà uscire fuori.

Basterà seguire il tempo di cottura ed il gioco è fatto. La torta sarà altissima anche con uno stampo basso. Il tutto solo grazie all’uso della carta forno. Non ti sembra incredibile?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *