Capire lo stato di salute attraverso la lingua: i segnali importanti da cogliere

Sapete che la nostra lingua è in qualche modo collegata al nostro stato di salute? Basta conoscere i segnali che essa ci invia per capire se abbiamo qualche problema.

lingua stato d'animo
(foto pexels)

La nostra lingua è in grado di trasmettere il nostro stato di salute. Apparentemente questo collegamento sembra privo di senso, ma in realtà è sufficiente guardarsi allo specchio e capire il modo in cui la nostra lingua si presenta. Essa ci invia infatti dei segnali indiretti che riflettono la nostra condizione salutare.

A cosa serve la lingua

Quando parliamo di lingua pensiamo soprattutto al senso del gusto. Essa infatti è ricoperta di papille gustative che sono in grado di farci sentire i sapori. Tuttavia questa non è l’unica funzione utile che ha il nostro organo. La lingua infatti è in grado di dirci se presentiamo qualche problema di salute.

lingua rosa
(foto pexels)

Ma come avviene tutto questo? Basta guardarsi allo specchio, cacciare fuori la lingua e vedere se presenta determinati colori o segni. Esistono infatti dei veri e propri segnali che essa ci manda, ed ognuno di essi è legata ad una determinata condizione fisica.

Potrebbe interessarti anche: Bolle sulla lingua: perché vengono, cause e rimedi

Come capire il nostro stato di salute attraverso la lingua

Vediamo quali sono questi segnali che bisogna captare per intervenire e migliorare il nostro stato di salute. La lista è molto lunga, ma è importante impararla tutta.

Presenza di macchie bianche

La nostra lingua potrebbe presentare anche macchie bianche oppure, peggio ancora, potrebbe essere bianca completamente. La causa potrebbe essere la leucoplachia, cioè una lesione alla bocca. Nella peggiore delle ipotesi si potrebbe trattare di gastrite.

Lingua pallida

La lingua pallida equivale ad un’alimentazione non proprio equilibrata. Parliamo in particolare di mancanza di ferro. Non si tratta di una condizione grave, per risolvere il problema è necessario semplicemente mangiare gli alimenti che contengono il ferro.

segnale di pallidume
(foto pexels)

Lingua rossa brillante

Il colore della nostra lingua è rosso poiché al suo interno sono presenti dei vasi sanguigni. Se questo rosso si intensifica bisogna fare attenzione. Questo perché vuol dire che abbiamo carenze di ferro. Possiamo confermare questa ipotesi se mentre mangiamo proviamo un lieve dolore.

Lingua scura

Abbiamo detto che la lingua è ricoperta da papille gustative, che però possono diventare di colore scuro. Il significato di questo colore è dovuto alla scarsa igiene, oppure al fatto che si sta fumando molto. È consigliato quindi pulire meglio la nostra bocca.

organo di colore scuro
(foto pexels)

Lingua secca

Quando la lingua si trova in uno stato di secchezza vuol dire che non siamo abbastanza idratati. Questo perché non beviamo abbastanza acqua durante il corso della giornata, dunque dobbiamo tentare di bere di più. Il consiglio più utile è quello di portare sempre con sé una bottiglia.

Presenza di crepe

Sulla nostra lingua potrebbero verificarsi delle piccole crepe. Di per sé non sono pericolose, ma l’allarme è dietro l’angolo. Il motivo è una scarsa igiene orale, una pulizia non sufficiente di denti e bocca.

Presenza di solchi

I solchi sono molto più profondi delle crepe che si possono verificare sulla lingua. La loro presenza non comporta nessuna conseguenza grave, ma se si tratta di un problema repentino meglio un controllo da un medico. L’unico problema che potrebbe conseguirne è una maggiore sensibilità ai sapori forti.

seganle stato di salute
(foto pexels)

Lingua verde e gialla

Non solo rossa o scura: la lingua può essere anche di un colore tra il verde ed il giallo. Questo segnale non è assolutamente da sottovalutare, poiché può essere probabilmente collegato a problemi al fegato o alla milza. Anche in questo caso è consigliato una visita specialistica il prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *