Smagliature: le cause, i rimedi ed il legame che hanno con l’alimentazione

Uno dei problemi più comuni delle donne, ma anche degli uomini, sono le smagliature: conosciamo le cause, i rimedi per curarle e la giusta alimentazione che si dovrebbe seguire.

smagliature cause rimedi alimentazione
(foto pexels)

Quali sono le cause che comportano la nascita delle smagliature sul nostro corpo? E che dire a proposito dei rimedi per curare queste cicatrici? Qual è la corretta alimentazione da seguire se si vuole eliminare il problema? Sono queste le domande a cui risponderemo in questo articolo.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature son considerate vere e proprie cicatrici che possono comparire sul corpo di uomini e donne. Fino a qualche temo fa esse erano quasi del tutto sconosciute, ma recentemente sempre più persone hanno a che fare con questo problema. Si tratta di striature che inizialmente appaiono sotto forma di macchie rosse, in futuro però si trasformano e prendono un colorito bianco.

smagliature su gambe
(foto pexels)

Le smagliature possono nascere in varie parti del corpo. Le due zone più colpite sono i glutei e le gambe, ma possono apparire anche sul seno, sui fianchi e sull’ addome. Alcune persone hanno imparato accettarle, altre invece non riescono proprio a mandar giù il fatto che devono convivere con esse.

Potrebbe interessarti anche: Ritardare l’invecchiamento della pelle: tutti i segreti di giovinezza

Le cause delle smagliature

La causa principale della nascita di queste cicatrici ha a che fare con l’alterazione degli ormoni. Essi hanno effetto sul proprio corpo, che subisce quindi una trasformazione improvvisa. Ciò accade soprattutto durante la fase di sviluppo, quando il corpo è soggetto a cambiamenti come l’allungamento.

causa delle smagliature
(foto pexels)

Le smagliature possono apparire anche quando il proprio peso aumenta o diminuisce bruscamente. Un altro contesto in cui si possono incontrare è alla fine di una gravidanza: anche in questo caso il corpo subisce trasformazioni continue.

I rimedi contro queste cicatrici

Sfortunatamente chi ha la sfortuna di possedere le smagliature deve imparare a conviverci per tutta la vita. Tuttavia esistono dei rimedi che permettono di ridurle e migliorare dunque il proprio aspetto. Vediamo dunque quali sono.

Olio di argan

Al primo posto c’è l’olio di argan: esso proviene dal Marocco e viene ricavato dai semi dell’Argania Spinosa. Oltre ad idratare la pelle quest’olio ha proprietà cicatrizzanti. Dunque basta applicarne qualche goccia sulle parti del corpo interessate ed il risultato sarà visibile nel giro di poco tempo.

rimedi contro striature
(foto pexels)

Burro di karité

Il burro di karité ha il potere di donare alla pelle la giusta elasticità. Ci dobbiamo però ricordare di applicarlo costantemente. La migliore modalità d’uso è quella di applicarlo sulle striature subito dopo il momento della doccia. Il prodotto, composto da alimenti completamente naturali, si può trovare facilmente nelle erboristerie ma spesso anche nei supermercati.

Potrebbe interessarti anche: Come eliminare le smagliature sulla nostra pelle

Olio di mandorle

L’olio di mandorle apporta tanti benefici alla nostra pelle. Non a caso è molto utilizzato per compiere dei massaggi. In primo luogo garantisce morbidezza ed elasticità, in secondo luogo riduce a vista d’occhio le smagliature. Questo perché il prodotto è ricco di vitamine. Il consiglio è sempre lo stesso: applicarlo con assiduità.

Aloe vera

L’aloe vera è un altro nemico delle smagliature, inoltre il nostro corpo è in grado di assorbirlo con facilità. I benefici che dona l’aloe sono innumerevoli: idratazione, elasticità della pelle, ma anche tonicità. È possibile utilizzare il gel in maniera assoluta, oppure utilizzarlo insieme ad altri ingredienti per comporre scrub e maschere.

olio contro cicatrici
(foto pexels)

Impacchi con il caffè

Il caffè costituisce un altro rimedio utile grazie alla presenza della caffeina, che garantisce un effetto drenante. Non bisogna fare altro che mescolare i fondi di caffè con un po’ di acqua tiepida. Successivamente bisogna applicare il prodotto sulle parti del corpo interessate.

Succo di limone

Per combattere le smagliature il succo di limone può essere consumato, ma anche applicato sulla propria pelle. Questo perché contiene la vitamina C. L’applicazione è semplice: bisogna prendere del succo di limone puro sulla nostra pelle asciutta e lasciare agire per circa dieci minuti.

Smagliature ed alimentazione

Dopo aver approfondito le cause ed i rimedi per combattere le smagliature è arrivato il momento di focalizzarci sul nesso con l’alimentazione. Studi scientifici hanno trovato una correlazione tra queste striature ed il consumo di determinati alimenti. Parliamo soprattutto di cibo spazzatura e di cibi confezionati, ricchi di conservanti ed additivi.

alimentazione e smagliature
(foto pexels)

Al contrario le smagliature sono meno frequenti nelle persone che seguono un corretto regime alimentare. In particolare è consigliato il consumo di vitamina C, che risiede soprattutto nella frutta. Anche la vitamina D non è da sottovalutare, essa è presente nei cereali, ma anche nei latticini. In aggiunta si consiglia di consumare proteine, contenute in uova e carni bianche. Infine è bene assumere zinco, presente soprattutto nel pesce e nella frutta secca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *