Come pulire e disinfettare la lavatrice con un prodotto che tutti hanno in casa

Come pulire e disinfettare la lavatrice utilizzando un prodotto comune che tutti hanno dentro casa. Di cosa si tratta?

come pulire la lavatrice
(Foto Pexels)

Come pulire e disinfettare la lavatrice? Semplice! Con un prodotto che tutti abbiamo in casa e facile da reperire. La lavatrice è ormai un elettrodomestico indispensabile per i lavaggi dei nostri capi. Prendersene cura è fondamentale per garantirne il benessere e le funzionalità. Per pulirla e disinfettarla correttamente basterà un semplice prodotto. Vediamo di cosa si tratta.

Come pulire la lavatrice: le proprietà dell’acqua ossigenata

Tutti a casa abbiamo l’acqua ossigenata, utilizzata soprattutto per disinfettare le ferite. Questo ingrediente, facile da reperire, ha molteplici proprietà: non è tossico per l’ambiente, è biodegradabile, si può utilizzare per la cura di se e della casa ed è ottimo per la lavatrice! L’acqua ossigenata infatti serve a rimuovere il calcare più ostinato, le muffe e svolge un’importante azione anti virale.

acqua ossigenata
(Foto Pexels)

Metodologia: come utilizzare l’acqua ossigenata

Utilizzare questo ingrediente per salvaguardare la lavatrice è molto semplice. Basta mettere l’acqua ossigenata nella vaschetta del detersivo e poi programmare un lavaggio a vuoto. Unendo il succo di limone, le proprietà di questa sostanza aumentano e si donerà lucentezza e freschezza alle parti metalliche dell’elettrodomestico.

Potrebbe interessarti anche: Lavare il piumone in lavatrice, i trucchi per non rovinarlo

Inserire dunque i due prodotti miscelati nel cestello e una piccola quantità nello scompartimento del detersivo. Avviare un lavaggio a temperatura medio alto e una volta finito la nostra lavatrice sarà perfettamente igienizzata e profumata.

Altre funzioni dell’acqua ossigenata

Se nella lavatrice si avvertono cattivi odori, potrebbe essere colpa della muffa che si origina dalla gomma la quale trattiene molta umidità. In questo caso basterà utilizzare l’acqua ossigenata e il limone per eliminarla. Occorre mettere in un secchio 750 ml di acqua, un quarto di tazza di succo di limone e una tazza di acqua ossigenata.

lavatrice
(Foto Pexels)

Spruzzare infine la miscela sia sulla lama dove c’è la guarnizione che sulla gomma, in modo tale da rimuovere la muffa con una spugna e risciacquare. Prestare attenzione alla posizione della guarnizione per sganciarla e rimetterla al posto giusto una volta terminato il lavoro. Pulire con un panno e asciugare il tutto per concludere ed eliminare la muffa definitivamente.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *