Dieta pescetariana: menù che prevede, vantaggi e conseguenze negative

Ultimamente si sta diffondendo sempre di più la dieta pescetariana: vediamo tutti i pro e i contro di questo regime alimentare, insieme al tipico menù che esso prevede.

dieta pescetariana menù
(foto pixabay)

La dieta pescetariana: un regime alimentare che sta diventando sempre più popolare. Facciamo una panoramica su tale tematica: vediamo innanzitutto il menù che essa comprende. Dopo di che analizziamo i suoi vantaggi, ma anche gli svantaggi che comporta.

Dieta pescetariana: cos’è e su cosa si basa il menù

Nel corso del tempo sono sempre di più le diete che si stanno diffondendo. Tra queste c’è la dieta pescetariana, che viene seguita in tutto il mondo. Non è difficile immaginare di cosa si tratta: come dice il suo nome essa si basa principalmente sul consumo di pesce. Questo alimento ha spesso un basso contenuto di calorie, ecco perché se si segue correttamente di sicuro non ci si impiega molto a perdere peso.

dieta a base di pesce
(foto pixabay)

Anche se il pesce viene mangiato tutti i giorni, ovviamente non è l’unico alimento che contenuto nel menù, bensì è accompagnato da altri cibi ben precisi. In primo luogo le verdure che non devono mai mancare. Segue poi la frutta, altro alimento indispensabile, insieme ai cereali. Ci sono anche prodotti che sono completamente esclusi da questo modo di mangiare, come la carne, le uova ed i formaggi.

Potrebbe interessarti anche: Dieta dell’ananas per perdere 5 kg in 3 giorni con della buona frutta

I vantaggi della dieta pescetariana

La dieta a base di pesce è super consigliata, in quanto i benefici che il tuo corpo otterrà non sono per niente da sottovalutare. Andiamo ad elencare i vantaggi di tutti coloro che decidono di seguire tale regime.

Tante sostanze nutritive

Il pesce è uno degli alimenti più completi che esistono. Non è solo buono da mangiare, ma è anche povero di grassi e ricco di sostanze nutritive. Il pesce contiene inoltre gli omega 3: dei grassi polinsaturi utili per il funzionamento dell’organismo. Inoltre è anche ricco di fosforo, utile per la nostra memoria.

Si segue facilmente

La dieta pescetariana è molto varia. Sono tanti i tipi di pesce che si possono consumare, ed ognuno di essi si può cuocere in numerose maniere. Ecco perché coloro che la seguono possono sbizzarrirsi in cucina. Insomma, non è per niente una dieta monotona e mai sembrerà che si mangia sempre la stessa cosa.

alimentazione pescetariana
(foto pixabay)

Aiuta l’ambiente

Tutti i tipi di pesce inclusi nella dieta pescetariana non sono inquinati. Oltre ad essere a chilometro zero essi vengono pescati da pescatori locali: non si tratta quindi di animali provenienti da allevamenti.

Contiene la vitamina B12

La vitamina B12 è indispensabile per il nostro organismo, soprattutto per il nostro sistema nervoso. Essa è prodotta da alghe e batteri, tutti alimenti di cui il pesce si nutre. Di conseguenza mangiandolo assimiliamo facilmente ed efficacemente questa vitamina.

Non solo vantaggi: gli ostacoli della dieta pescetariana

La dieta pescetariana apporta dei benefici non indifferenti. Tuttavia le persone che decidono di seguirla potrebbero incontrare anche degli svantaggi. Vediamo quali sono.

Contaminazione da mercurio

Il pesce contiene il mercurio, considerato il metallo maggiormente assorbito dall’uomo. Esso si trova soprattutto nel tonno, nello squalo e nel pesce spada. La quantità contenuta all’interno di un singolo animale è minima, ma ovviamente mangiando tanto pesce se ne assorbe sempre di più. Se lo assorbiamo in quantità elevate si può anche andare incontro ad un’intossicazione.

menù pesce spada
(foto pixabay)

Dieta costosa

Un altro punto a sfavore di questa dieta è il fatto che ha un costo elevato. Il pesce non è un alimento molto economico, soprattutto se si acquista quello appena pescato. Acquistarlo tutti i giorni dunque può comportare inevitabilmente delle grosse spese. In questo caso il consiglio più utile è quello di comprare ogni tanto anche quello surgelato, in maniera tale da riuscire a seguire la dieta pescetariana spendendo molto meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *