Lavare i piatti, il rimedio a quell’errore comune per la salute

Lavare i piatti e commettere delle azioni che sono pericolose per il nostro organismo. Ecco l’errore che facciamo e come evitarlo

Lavare i piatti rimedio
Foto di cottonbro da Pexels

Lavare i piatti è una di quelle faccende domestiche che prima o poi ci tocca. Anche se siamo dei grandi utilizzatori della lavastoviglie, si creano sempre delle situazioni in cui bisogna ricorrere al lavaggio manuale.

Quando si usano delle particolari stoviglie fatte in materiali delicati per le quali serve un lavaggio delicato, o quando si è da soli e non conviene azionare la lavastoviglie. Non dimentichiamoci che va azionata solo quando è a pieno carico e che non è consigliato lasciare i piatti troppo dentro la macchina altrimenti puzzano. E poi ancora laviamo i piatti a mano quando si tratta di pulire bicchieri in cristallo. Insomma, scuse a parte, c’è sempre un’occasione in cui si lavano i piatti a mano.

E proprio facendo questa comunissima operazione casalinga si fa da sempre un errore comune che può mettere in pericolo la nostra salute. A tutto c’è un rimedio, vediamo come cambiare le nostre abitudini e difendere la nostra salute.

Potrebbe interessarti anche: Come scegliere lo spazzolino da denti e quando è da cambiare

Lavare i piatti, il rimedio a sostegno della salute

lavare i piatti rimedio guanti
(Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)

Potrebbe interessarti anche:  Alcuni oggetti che usiamo tutti i giorni vanno cambiati abitualmente, quali sono

Qual è l’errore più comune che faccio per lavare i piatti che è rischioso per la nostra salute? Venire a contatto con i piatti, le posate usate da noi ma anche dagli altri. È qui che si possono annidare i batteri, senza poi contare il contatto con i resti di cibo. Toccare tutto questo con le mani senza nessuna protezione può rappresentare un grosso rischio per l’organismo.

L’abbiamo visto in questo delicato periodo che stiamo affrontando come sia necessario lavarsi spesso le mani cercando il più possibile di tutelarsi. E allora come fare? In Scandinavia usano lavare i piatti con una spazzola ma ad ogni modo, anche se minimo, il contatto con i piatti e le posate avviene comunque.

Per proteggersi è essenziale indossare i guanti, quelli in lattice, meglio se rivestiti in microfibra per difendere la pelle anche dall’aggressività dei detersivi. Un rimedio semplicissimo che ci tutela che tutti dovremmo imparare ad usare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *