Fronte: cosa dice sulla nostra salute secondo uno studio

Uno studio ha scoperto che la fronte comunica più di quanto pensiamo: ecco cosa dice sulla nostra salute e quali dettagli tenere sotto osservazione.

cosa dice fronte sulla salute
(Foto Pexels)

Uno studio francese ha individuato delle correlazioni tra l’aspetto che assume la fronte e alcuni disturbi che coinvolgono l’organismo. Le rughe infatti, non sarebbero soltanto un problema anti estetico che colpisce tutti man mano che la pelle matura. Se quindi avete profonde rughe sulla fronte potreste avere uno dei seguenti problemi legati al sistema cardiovascolare. Vediamo cosa dice la fronte sulla salute e quali particolari indicano dei disturbi da tenere sotto osservazione.

Lo studio sull’aspetto della fronte

La medicina tradizionale orientale ha da sempre associato le diverse aree del viso a parti specifiche del corpo. Se per esempio compaiono imperfezioni sulle guance il soggetto potrebbe avere problemi di stomaco. Ora però anche uno studio occidentale afferma che la fronte può indicare qualcosa sulla salute.

fronte
(Foto Pexels)

Il Centre Hospitalier Universitaire di Tolosa ha condotto uno studio durato per vent’anni indagando sull’aspetto della fronte e su ciò che lo determina. I risultati ottenuti sono interessanti: chi presenta rughe profonde sulla fronte potrebbe essere più a rischio di soffrire di un disturbo cardiovascolare.

Lo studio francese ha osservato 3200 adulti nel corso di vent’anni. I soggetti erano di un’età compresa tra i 32 e i 62 anni e all’inizio della ricerca tutti particolari delle loro fronti erano stati registrati. I ricercatori hanno notato a fine studio che chi aveva sviluppato un numero più alto di rughe presentava un maggior rischio di problemi cardiovascolari.

Avere molte rughe sembra aumentare anche di dieci volte la possibilità di soffrire di problemi di cuore e ictus. Ovviamente il semplice osservare di questa parte del corpo non deve sostituire accurati esami medici, ma alcuni dettagli possono costituire un campanello d’allarme.

Potrebbe interessarti anche: Ingrassare su vita e fianchi: un rischio per la salute da non ignorare

Cosa dice la fronte sulla salute

Finora disturbi del sangue come la pressione alta e il colesterolo che supera i livelli consigliati non erano individuabili grazie all’aspetto del corpo. Ora però lo studio francese afferma che proprio nella fronte potrebbero nascondersi i primi segnali di queste irregolarità.

fronte
(Foto Pexels)

La connessione potrebbe essere spiegata grazie alla piccola dimensione dei vasi sanguigni della fronte. I vasi sanguigni, in generale, si irrigidiscono a causa della formazione di placca all’interno delle arterie. Le vene della fronte sarebbero più sensibili a questo processo a per via della loro dimensione ridotta, causando la comparsa di rughe.

La comparsa prematura di rughe sarebbe quindi causata dall’invecchiamento precoce delle vene dovuto ai problemi di pressione alta o colesterolo con livelli pericolosi. Il collegamento tra disturbi cardiovascolari e rughe sulla fronte rimane per ora un’ipotesi plausibile ma che richiede conferme che saranno possibili grazie alla ricerca.

Potrebbe interessarti anche: Pressione alta, tutto quello che devi sapere per non rischiare

Monitorare la pressione e fare regolarmente degli esami del sangue rimane importante per la salute. Tuttavia tenere sott’occhio l’aspetto della fronte non richiede nessuno sforzo e potrebbe essere utile ad individuare prontamente i disturbi.

Elena O.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *