Lasagna senza cottura: la ricetta perfetta per l’estate

La lasagna senza cottura è la ricetta perfetta da proporre durante il periodo estivo. Fresca, facile e veloce, è un primo piatto che vi conquisterà dal primo assaggio! Scopriamo come si prepara

lasagna senza cottura
Foto di Igor Lukin da Pixabay

La lasagna senza cottura è il primo piatto ideale da gustare nelle calde giornate estive. La ricetta può essere personalizzata con gli ingredienti che più vi piacciono. Una pietanza facile e veloce da realizzare e che non richiede particolari doti culinarie per cui è adatto a chiunque, anche ai meno esperti. E’ un’ottima idea da preparare quando si ha voglia di qualcosa di buono senza impiegare troppo tempo in cucina. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per realizzare una lasagna fredda da leccarsi i baffi.

Potrebbe interessarti anche: Lasagna light carciofi e besciamella delicata: bontà e leggerezza

Lasagna fredda senza cottura: il procedimento facile e veloce per renderla squisita

sfoglia di pasta per lasagna
Foto di Igor Lukin da Pixabay

Eseguire la ricetta della lasagna senza cottura è davvero semplicissimo. Un piatto perfetto da gustare in casa con la propria famiglia o durante una gita al mare o montagna.

Gli ingredienti necessari alla realizzazione di una perfetta e gustosa lasagna sono i seguenti:

  • 350 gr sfoglie per lasagne
  • 400 gr pomodorini
  • 700 gr ricotta
  • rucola q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • scaglie di parmigiano q.b.

Iniziate preparando il condimento per la lasagna senza forno. Prendete una ciotola capiente e versateci la ricotta. Aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a pezzi, la rucola, il sale, il pepe ed un filo di olio evo. Mescolate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Ora, lessate le lasagne in acqua calda salata per qualche secondo. Scolatele, riponetele su uno strofinaccio pulito ed asciugatele per bene.

A questo punto, prendete una pirofila da forno ed assemblate la vostra lasagna. Fate un primo strato di sfoglia di pasta, ricoprite con il condimento e proseguite in questo modo alternando strati di pasta a composto di ricotta. Terminate con lo strato di sfoglia di pasta. Spolverizzate la superficie con delle scaglie di parmigiano, qualche pomodorino ciliegino, un po’ di rucola ed irrorate con un filo di olio evo. Ora, fate riposare la lasagna in frigo per almeno un’ora prima di servirla.

Buon appetito a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *