Capelli ricci, con piccoli trucchi riuscirai a farli da sola ed otterrai un risultato perfetto (VIDEO)

I capelli ricci sono bellissimi ma al contempo difficili da realizzare, tuttavia esistono dei trucchi molto facili da applicare che ti consentiranno di avere una chioma senza precedenti.

capelli ricci trucchi
(foto pexels)

Amate i capelli ricci ma non sapete come fare per realizzarli in maniera impeccabile? Tranquille, esistono dei trucchi che sono davvero facili da mettere in pratica, ma al contempo ti permetteranno di avere l’acconciatura dei tuoi sogni. Andiamo a scoprirli uno per uno e finalmente potrete avere dei ricci perfetti.

La difficoltà di gestire una chioma

I capelli sono i migliori amici delle donne, per loro sono dei figli e per questo vengono curati giorno dopo giorno e si fa di tutto affinché si ottengano risultati efficaci e duraturi. Purtroppo non è sempre facile, soprattutto quando si parla di capelli ricci. Alcune ragazze li hanno di natura, ma altre provano mille modi diversi per riuscire a realizzarli, spesso senza successo.

ricci definiti
(foto pexels)

Diciamoci la verità: non è facile ottenere un riccio ben definito. Qualcuna ci riesce, tuttavia dopo un giorno il risultato ottenuto inizia già a dissolversi, di conseguenza diventa in untile impegnarsi per ore intere se dopo pochissimo tempo tutto viene cancellato. Per riuscire ad ottenere i ricci desiderati però ci sono dei trucchi ben precisi. Conoscerli è davvero importante, perché garantisce i risultati che alcune donne sperano di ottenere da tempo.

Potrebbe interessarti anche: Come asciugare i capelli ricci: le più semplici e migliori tecniche

Capelli ricci, i trucchi per realizzarli in maniera perfetta

Se da anni stai tentando di ottenere dei ricci ben definiti, ma non ci sei ancora riuscita non puoi non conoscere questi trucchi. Per metterli in pratica ti serve davvero poco tempo, ma la cosa principale è che rimarrai stupita da ciò che otterrai.

Utilizzo della piastra

Questo metodo è molto conosciuto, tuttavia non tutti riescono ad applicarlo correttamente. In più non tutti sanno che con questo trucchetto è possibile raggiungere risultati differenti, ovviamente sempre relativi ai capelli ricci. Per capire il meglio possibile come fare ecco questo video che spiega cinque differenti modi sull’utilizzo della piastra. C’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Diffusore

Avete mai provato ad asciugare i capelli con il diffusore? Grazie ad esso il riccio si definisce meglio. Anche in questo caso è possibile sceglierne tra numerosi, in base al risultato che si vuole ottenere sulla propria chioma. Le alternative sono tante, ma il procedimento da attuare è facile ed uguale per tutti: basta applicare l’oggetto sul phon ed asciugarsi i capelli normalmente. Per ottenere un risultato ancora più duraturo si consiglia l’utilizzo della schiuma per capelli prima di iniziare ad asciugarli.

Potrebbe interessarti anche: Acqua di riso per i capelli: la novità green che arriva dall’Oriente

Trecce

Se in vece si vogliono ottenere dei capelli ondulati, la scelta migliore ricade sulle trecce. È sufficiente farne due e tenerle su per tutta la notte. Al mattino, quando andremo a scioglierle, avremo i capelli che tanto desideravamo. Anche in questo caso è necessario un consiglio in più: prima di procedere con le trecce meglio inumidire i propri capelli con dell’acqua.

trecce
(foto pexels)

Carta stagnola

Un’altra tecnica riguarda l’utilizzo della carta stagnola, si tratta di quella più utile se si preferiscono le onde. Iniziamo a lavare ed asciugare i capelli come sempre; successivamente tagliamo la carta facendo delle strisce, la loro lunghezza dipenderà da quella dei nostri capelli. Su ogni ciocca che andremo a prendere, avvolgeremo una striscia di carta stagnola. Infine passeremo la piastra su di esse e quando la carta si sarà raffreddata la andremo a togliere. Non resta che goderci il risultato.

Bigodini flessibili

Infine parliamo di una tecnica conosciuta ancora poco: i bigodini flessibili. Essi permettono di avere dei ricci perfetti indipendentemente dalla lunghezza dei capelli. Grazie a questo video possiamo capire bene come applicarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *