Pesto di zucca con poche calorie: la ricetta per un condimento light perfetto

Pesto di zucca: la ricetta light per condire i vostri primi piatti in maniera unica e golosa, con pochissime calorie. 

pesto di zucca
(Foto Pexels)

La pasta è quell’alimento a cui tutti gli italiani non potrebbero mai rinunciare. Versatile, gustosa e adatta proprio a tutto, si presta anche nelle sue versioni light accompagnata da sughi con pochissime calorie che ne esaltano il sapore unico. E’ il caso del pesto di zucca, pinoli e parmigiano, un condimento leggero da leccarsi i baffi. Vediamo la ricetta.

Pesto di zucca, pinoli e parmigiano: il condimento light per rimanere in forma

Spesso chi vuole rimanere in forma deve fare i conti con le tonnellate di olio e di sale presenti nella maggior parte dei condimenti per la pasta. Eppure, si tratta di un piatto a cui quasi nessun italiano potrebbe mai rinunciare. Quindi come adattarlo anche per chi è a dieta? Senza rinunciare alla golosità di un buon piatto di pasta, il pesto di zucca, pinoli e parmigiano farà al caso vostro e non deluderà le aspettative. Tre ingredienti, semplici e veloci da abbinare per un condimento light con pochissime calorie che farà felice tutti, grandi, piccoli e sportivi. Delicato e fresco, quindi adatto soprattutto d’estate, il pesto di zucca è un vero e proprio capolavoro per il palato. Vediamo gli ingredienti e la ricetta.

zucca
(Foto Pexels)

Potrebbe interessarti anche: Ricetta vegana del pesto alla genovese: la soluzione che accontenta tutti

Pesto di zucca, gli ingredienti e il procedimento

Realizzare questo condimento light e super goloso non è mai stato così semplice. Pochi ingredienti, poche calorie e tanto gusto. Vediamo gli ingredienti:

  • mezzo chilo di zucca;
  • 60 g parmigiano grattuggiato;
  • 1 cipolla;
  • 1 manciata di pinoli;
  • olio;
  • paprika;
  • sale.

Lavare la zucca, togliere la buccia ed eliminare i semi. Tagliarla a tocchetti non troppo grandi. In una padella, versare un giro d’olio extravergine d’oliva e aggiungere la cipolla per il soffritto. Aggiungere la zucca, salare, pepare e unire un po’ d’acqua. Cuocere fino a che la zucca non si sarà ammorbidita al punto giusto.

Potrebbe interessarti anche: Hai superato i 40 anni? Ecco alcuni alimenti che rafforzano cervello e ossa

Fatto questo, mettere la zucca nel mixer con pinoli, paprika e parmigiano. Frullate il tutto per pochi secondi in modo tale da non tritare completamente gli ingredienti e ottenere un risultato cremoso. Una volta pronta la pasta, aggiungere quindi il pesto e mantecare.

Sophia Melfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *