Pulizie casalinghe top con questo metodo: parola di massaia? no, di esperto

Pulizie casalinghe perfette, casa pulita alla perfezione con questo nuovo metodo: parola di massaia? nossignore: parola di esperto.

pulizie casalinghe
mocio (pixabay)

Il weekend, proiezione idillica del tempo libero, magico momento dove è concesso tutto ciò che abbiamo rimandato nel corso della settimana a suon di Ora non ho tempo.

Quindi, finalmente è sabato mattina, ci si guarda, ci si chiede “Che si fa?”: magari una passeggiata al parco, il cinema, la gita fuori porta. No, vi piacerebbe: le pulizie. Lo straccio che avete snobbato per cinque giorni vi lancia occhiate truci: sa che è il suo momento. Vi rassegnate: vi tocca.

E nonostante la rassegnazione, l’impegno, il vostro prezioso weekend così cestinato, casa non sembra mai pulita come vorreste. E sì che comprate decine e decine di prodotti, questo e quell’altro: l’agognato splendido splendente sembra non arrivare mai.

L’esperto ci chiarisce: sbagliamo l’ordine con cui svolgiamo le nostre pulizie. Vediamo di capire meglio.

Ti potrebbe interessare anche-> Occhiaie al mattino, come eliminarle: quattro abitudini sbagliate da debellare

Pulizie casalinghe, vediamo come farle

pulizie casalinghe
scope (pixabay)

Non serve spendere una fortuna, basta cambiare gli ordini degli addendi: in questo caso il risultato cambia eccome. Può fare la differenza infatti passare lo straccio cattura-polvere sia prima delle pulizie sia anche dopo. In questo modo, polvere e capelli, che spesso ci infestano il pavimento, verranno attirati dal nostro straccio, la super arma, lasciando la superficie candida a prova di bambino.

Ti potrebbe interessare anche-> il mandarino, buono tutto. Ecco che fare con le bucce

 

Quindi l’ordine non è, come si suol fare: prima la scopa, il panno cattura polvere e poi il mocio ma bisogna raddoppiare l’utilizzo del panno, sia prima ma soprattutto, abbiamo visto, anche dopo. Abbiate solo la premura di aspettare che il pavimento sia asciutto prima di passare il panno a fine di tutto.

Insomma, così le pulizie saranno come le volete voi, casa sarà pulita e voi avrete più tempo per godervi il weekend.

Serena Garofalo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *