Ortensie al freddo? si può, basta prendere questo accorgimento

Ortensie al freddo? Si può, basta coprire le loro radici. E si può fare con questo semplice trucco: vediamo insieme quale.

Ortensie, in inverno
ortensie (pixabay)

Le Ortensie sono state colorate signore dei nostri balconi e delle nostre case nella sgargiante stagione estiva. Eppure, ora che viene l’inverno, è difficile separarcene e salutare i loro colori.

L’ortensia, in realtà, è una pianta assai semplice da coltivare: oltre le solite cose, necessità primarie d’una pianta, come l’acqua, un giusto terreno e lo spazio necessario per svilupparsi non chiedono altro. Come la maggior parte delle piante, non sopportano le gelate invernali e rischiano, se le si lascia allo scoperto, di morire.

Ora, per le ortensie coltivate in vaso, la questione non si pone: basta portarle in casa o comunque al riparo. Per le Ortensie coltivate a terra il procedimento è più complesso ma comunque assai percorribile.

Insomma, volete tenervi care le vostre ortensie anche durante la stagione fredda? Non vi resta che leggere.

Ti potrebbe interessare anche-> Ottobre, è tempo di potare: come farlo con le erbe aromatiche

Ortensie, proteggile dal freddo: un semplice trucco

Ortensie, in inverno
giardinaggio (da pixabay)

Il trucco è la Pacciamatura: bisogna cospargere tutto attorno alle piante di materiale, ricreando una condizione molto frequente in natura. Così facendo la luce non passa e la pianta gode di alcuni benefici: ha minor bisogno d’acqua, il terreno si compatta di meno ed è più sano, così come la pianta stessa è meno esposta alla possibilità di malattie. E’ un modo molto usato anche per evitare che proliferino le erbacce infestanti, piega di tutti coloro che abbiano un giardino.

Ti potrebbe interessare anche-> Fastidiosi segni lucidi del ferro da stiro sui capi, come eliminarli

Dovrete quindi raccogliere degli aghi di pino nel parchetto vicino casa e cospargetene il terreno. Potete coprire il tutto con una rete a maglie larghe e magari con un telone. Ricordate inoltre i benefici della potatura.

Insomma, pronti a godervi le vostre ortensie anche in inverno?

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *