Acqua d’Avena: valida alleata per il nostro benessere

L’acqua d’Avena può essere un valido aiuto per noi visto che brucia i grassi, combatte il colesterolo ed elimina le tossine. Come farla.

Acqua alla avena, benefici
Avena (pixabay)

Corriamo, mangiamo male, magari dormiamo anche poco: la routine può avere un impatto nocivo sulla nostra qualità della vita, motivo per cui dovremmo alle volte fermarci per prenderci cura di noi stessi.

Non è sempre semplice, anche per il fatto che prendersi cura di sé vuol dire impiegare tempo: e, alle volte, è esattamente quello che manca. Oggi vi proponiamo una soluzione: l‘acqua di avena. Si prepara in casa, ci vuole poco, e fa un gran bene: questa infatti elimina le tossine, brucia i grassi e combatte il colesterolo.

Insomma, soprattutto se abbiamo passato una certa età, aiuti come questo devono sempre esser visti di buon occhio. Vediamone insieme i benefici.

Ti potrebbe interessare anche-> Difese immunitarie giù in autunno? Rafforzale in questo modo

Acqua all’avena, ecco tutti i benefici

Acqua alla avena, benefici
Malattie cardiache (pixabay)

L’avena ha un alto contenuto di amido e fibre: queste due non solo eliminano le tossine, aiutando la depurazione, ma aiutano anche il nostro tratto intestinale, combattendo la stitichezza. Ci sentiremo così più in forma e decisamente meno gonfi. Essere in pace con l’intestino è alla base per avere una vita sana ed equilibrata e per stare bene anche con noi stessi.

Ti potrebbe interessare anche-> Come avere un fegato in salute, cinque consigli utili

Inoltre, importantissima è la sua proprietà di abbassare il colesterolo all’interno del sangue. Sappiamo quali gravi danni possa causare alla lunga la circolazione di troppo colesterolo nel sangue, motivo per cui l’avena può aiutare a prevenire problemi di tipo cardio-circolatori.

Ultima ma non per importanza, la capacità di regolare gli zuccheri nel sangue. I picchi glicemici infatti ci fanno venire appetito e ci rendono alla lunga spossati. Motivo per cui avere un livello di zuccheri costante ci può aiutare a regolare la fame ed avere la giusta energia.

Serena Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *