Animali domestici, è d’obbligo organizzare gli spazi in casa

I nostri animali domestici sono la nostra gioia: è d’obbligo però organizzare in una maniera che gli sia funzionale gli spazi casalinghi.

animali domestici-spazi
bassotti (getttimages)

Da quando abbiamo preso al canile o al gattile il nostro pelosetto la nostra vita è decisamente migliorata: non staremo qui ad elencarvi tutti gli studi che mostrano gli effettivi benefici di avere un animale in casa su di noi, tanto la cosa è chiara e ampiamente dimostrata in tutti modi.

Certo, quello con un animale, è pur sempre un rapporto con un animale: richiede impegno, costanza e regole precise. E’ uno dei motivi per cui si consiglia vivamente di stabilire gli spazi per l’animale prima ancora che entri nella vostra dimora: in maniera che voi avrete tempo di scegliere in maniera assennata e il cucciolo di adattarsi. La casa, quindi, inevitabilmente cambierà: un’ abitazione dev’essere funzionale a tutti i suoi abitanti, anche a quelli a quattro zampe.

Eccovi dunque una breve guida su quali e quanti spazi organizzare per lui e in che modo farlo.

Ti potrebbe interessare anche-> Tenere casa pulita profumata con animali, 9 trucchi per averla ordinata e profumata

Ecco come organizzare gli spazi del nostro animale domestico

animali domestici-spazi
animali domestici (getty images)

Per prima cosa è importante non creare importanti divisori tra il dentro e il fuori: lasciate che questo sia libero di uscire e rientrare a proprio piacimento, durante la stagione estiva ma non solo. Per conciliare le vostre esigenze, e le sue, potete pensare ad una zanzariera con calamita: per aprirla non servono mani e si richiude subito dopo.

Ti potrebbe interessare anche-> Strisce pedonali 3D, è un’illusione ottica decisiva. Dove avviene?

Per invece farlo dormire, assicuratevi che sia una zona tranquilla, lontana da spifferi, elettrodomestici, impianti audio. Potete collocare la sua cuccia ai piedi del letto o accanto al comodino. Fondamentale che però questo non dorma con voi nel letto!

Per quanto riguarda la zona pappa, procuratevi un tappetino anti-scivolo per non sporcare il pavimento: l’ideale sarebbe metterlo nella zona giorno, magari in cucina.

Serena Garofalo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *