Aceto, non solo gustoso in cucina ma anche miracoloso in giardino

L’aceto è gustoso in cucina, per impreziosire ricette, e utilissimo per le pulizie domestiche, ma è anche miracoloso in giardino.

Bottiglie di aceto
Bottiglie di aceto (foto da Pixabay)

L’aceto è un ingrediente fantastico, utile per tantissime cose della casa, dalle pulizie alla cucina, ma il suo impiego non si limita solo a questo. In giardino, l’aceto è davvero miracoloso, perché grazie al suo forte odore allontana parassiti e insetti.

L’aceto di vino bianco è l’ingrediente segreto per favorire la crescita sana delle piante, facendo restare in salute tutte le foglie. Alcune piante, infatti, possiedono un ph molto acido, e quando il loro ph si destabilizza ecco che incominciano a seccarsi.

Leggi anche → Orchidea, per ogni colore si nasconde un diverso significato: quali sono

Miracoloso in giardino, l’aceto è utilissimo in molti modi

Insetti su piante, l'aceto li allontana
Insetti su piante, l’aceto li allontana (foto da Pixabay)

Il potere dell’aceto di vino bianco è davvero illimitato. Ad esempio, è una sostanza naturale che aiuta il benessere della vegetazione. Azalee e gardenie possono giovare tantissimo dall’impiego dell’aceto, regalando fiori coloratissimi e lucenti, sintomo di salute. Come fare per curare questo tipo di piante con l’aceto?

Dovete procurarvi tre litri di acqua, 150 ml di aceto bianco e un flacone pulito. Acqua e aceto, mescolati a dovere e versati nel terreno quotidianamente, daranno risultati egregi in pochi giorni. Per allontanare insetti, lumache e parassiti, invece, dovete versare l’aceto puro sul selciato, intorno ai vasi. State sicuri che il forte odore allontanerà tutti.

L’aceto è un repellente naturale, ad esempio, se mescolato col sale grosso, può essere sparso sull’erba, funzionando come diserbante. Essendo privo di componenti chimiche, l’aceto è una soluzione perfetta per prendersi cura del verde, lasciandolo in salute.

Leggi anche → Ciclamino, i 3 posti migliori della casa dove farlo crescere forte e sano

Il rispetto dell’ambiente viene prima di tutto! Ricordate, perciò, l’importanza dell’utilizzo di prodotti naturali. L’aceto è ottimo anche per mantenere il verde fresco a lungo. Potete mescolare un paio di cucchiai con un po’ di zucchero all’interno di un litro d’acqua e spruzzarlo sui fiori e sui gambi. State certi che questi rimarranno intatti e freschi per molto tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *