Ricotta vegana fatta in casa: ricetta con due soli ingredienti

La ricotta vegana può essere gustata al naturale o usata come base per altre preparazioni: ecco come realizzarla con due soli ingredienti vegetali.

ricotta vegana
(Foto Pixabay)

Preparare una ricotta usando solo materie prime di origine vegetale si può. Farlo, in realtà, è molto più semplice di quanto sembri. Scopriamo insieme ingredienti, passaggi e procedimenti per realizzare una ricotta vegana light, sana e gustosa.

Ricotta vegana: gli ingredienti

Facile da preparare, versatile e perfetta sia per farcire il dolce che il salato, la ricotta vegana rappresenta un’ottima alternativa a quella tradizionale non solo per chi ha un’alimentazione vegetale.

italiano mette il formaggio sulla pasta
(Foto Pexels)

Infatti, è perfetta anche per le persone intolleranti al lattosio e per chi desidera ridurre il proprio consumo di formaggio, senza rinunciare al gusto.

Alcune idee per l’impiego della ricotta? Può essere usata per il ripieno di cannelloni, ravioli e focacce, ma anche semplicemente sbriciolata sulla pasta.

Insomma, l’unico limite è la nostra fantasia! Preparare questo alimento è davvero semplice. Per farlo, avremo bisogno di due soli ingredienti:

  • Bevanda di soia. Al momento dell’acquisto occorre verificare la presenza di zucchero. Qualora, infatti, abbiamo la necessità di usare la ricotta per preparazioni dolci, potremo scegliere senza problemi bevande zuccherate. Al contrario, bisognerà evitarle se abbiamo bisogno della ricotta vegana per preparazioni salate;
  • Aceto o succo di limone, che serve a far cagliare la bevanda di soia, trasformandola in ricotta. Le quantità ottimali di limone ammontano a 30-40 grammi per 500 grammi di liquido. La dose di aceto, invece, è pari a 20 grammi per 500 grammi di bevanda di soia.

Oltre ai due ingredienti di origine vegetale, avremo bisogno di:

  • Ciotola capiente, preferibilmente non in metallo;
  • Colino;
  • Tessuto per filtrare i liquidi. Può essere utilizzato anche un comune panno da cucina pulito, che non sappia di detersivo;
  • Fuscella (opzionale), per dare la classica forma alla ricotta.

Potrebbe interessarti anche: Budino vegano con due soli ingredienti: la ricetta light

Modalità di preparazione

Ora che abbiamo elencato gli ingredienti necessari, vediamo come preparare la ricotta vegana.

Dimagrire con l'aceto di mele
Aceto di mele (Screenshot da Instagram)

Prima di tutto, occorrerà versare il latte in una pentola e metterlo sul fuoco, portandolo a bollore ma facendo attenzione che non si bruci.

Dopodiché, occorrerà versare la bevanda di soia all’interno di una ciotola, unendo l’aceto o il limone.

Dopo aver mescolato per un minuto, bisognerà coprire il tutto con un coperchio e lasciar riposare per circa 10 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Come mantecare il risotto senza burro: alternative vegan e leggere

Trascorso questo tempo, si potrà procedere filtrando il composto.

Dopo aver rivestito il colino con un panno ed averlo collocato su un contenitore, potremo versare la bevanda di soia cagliata al suo interno, lasciando sgocciolare per 2 ore circa.

Per velocizzare l’operazione, potremo girare di tanto in tanto. Una volta trascorso questo tempo, basterà infilare la ricotta vegana nella fuscella e gustarla come più desideriamo.

L. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *