Come riconoscere ed eliminare le amicizie tossiche

Esistono amicizie vere e amicizie false; amicizie che ci fanno bene all’anima e amicizie tossiche che sono da eliminare perché fanno male alla nostra salute. Come riconoscerle e allontanarsene.

eliminare amicizie tossiche
Amici (Pixabay)

Si dice spesso che “gli amici sono la famiglia che scegliamo”. Niente di più vero.
Se infatti la famiglia “ci capita” e quindi non possiamo cambiarla, gli amici, invece, abbiamo la fortuna di poterli scegliere.

Non vale dunque la pena sprecare tempo con persone che non ci fanno stare bene. Ma a volte è anche difficile saperle valutare per ciò che sono realmente. Ecco dunque dei piccoli suggerimenti per capire se la persona che ti sta accanto si può considerare un vero amico oppure no e cosa fare per eliminare le persone “nocive” dalla nostra vita.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Chi ha pochi amici di solito è più intelligente: ecco perché

Amicizie tossiche: come fare per riconoscerle ed evitarle

eliminare amicizie tossiche
Amici (Pixabay)

I veri amici ti arricchiscono e ci sono sempre nel momento del bisogno. Ecco le persone che voglio nella mia vita.
A tutti gli altri dico: “no grazie”.

Da piccoli era tutto più semplice, bastavano un foglietto e una penna con cui poter crocettare il sì o il no.
Vuoi essere mio amico? Sì/no

Crescendo, invece, tutto si fa più complicato. Il nostro comportamento non è più genuino e innocente come quello di un bambino. Si creano così mille dinamiche attraverso le quali finiamo per fare del male alle persone che ci stanno accanto.

Nella maggior parte dei casi, le amicizie tossiche si possono riconoscere perché le persone non ti frequentano perché ti vogliono bene, ma solo perché si vogliono approfittare di te.

In breve, non è un vero amico se:

  • non gioisce insieme a te per i tuoi successi ma prova invidia nei tuoi confronti
  • giudica in continuazione ciò che fai e come lo fai
  • pensa solamente a se stesso e parla sempre di sé senza ascoltare ciò che tu hai da dire
  • ti spinge a compiere decisioni sbagliate
  • non è affidabile e si rivela troppo superficiale
  • diventa troppo assillante e cerca la tua approvazione per tutto
  • è geloso degli altri tuoi amici
  • si rivela troppo invadente

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Test della personalità, scopri se sei veramente affidabile

L’amico nei confronti del quale nutrivi dei sospetti sembra rispondere ad almeno una di queste caratteristiche?
Allora non ti resta che “abbandonare la nave”.

Ciò che ho capito ultimamente è che il tempo è la risorsa più preziosa che abbiamo. È quindi necessario impiegarlo nel migliore dei modi e dedicarlo a chi veramente lo merita.
Se quindi capisci che una persona non è degna del tuo tempo l’unica cosa da fare è parlare con sincerità e prenderne le distanze.

Serena Ponso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *