Torta al cioccolato light: ricetta torta dietetica

Ogni tanto un dolce goloso è concesso a chiunque, anche a chi è particolarmente attento alla linea.

Vediamo insieme una ricetta per una torta al cioccolato light, il giusto compromesso per chi è a dieta, ma non vuole di sicuro rinunciare al piacere di un dolce durante la giornata.

Nella ricetta che segue troverete anche alcuni consigli su come scegliere il cioccolato fondente perfetto con pochi zuccheri, adatto per chi è vuole perdere qualche chilo, ma che non vuole rinunciare a una coccola.

 

Ecco qui allora la ricetta per la torta al cioccolato dietetica.

La ricetta per una torta al cioccolato dietetica

La torta al cioccolato dietetica è un dolce facilissimo da preparare. Per il pan di spagna è previsto l’uso di due soli ingredienti, mentre per la crema 5 ingredienti aggiuntivi.
Oltre ad essere una torta light, e quindi a basso contenuto di grassi e calorie, è anche un dolce senza glutine, che non va cotto in forno, senza burro e senza lattosio. Perfetto non solo per chi è a dieta, ma anche per chi soffre di eventuali allergie ed intolleranze alimentari.

L’ingrediente principale del dolce è il cioccolato fondente. La scelta, quindi, deve ricadere su un prodotto di qualità a basso contenuto calorico e con pochi zuccheri.
Occorrerà optare per una scelta davvero light e quasi priva di zuccheri come le tavolette di cioccolato fondente con -70% di zucchero, che potete trovare qui.

Per la torta che proponiamo, la difficoltà di preparazione è bassa, il tempo di preparazione richiesto è 20 minuti e la cottura non supera i 15 minuti.
Si può cuocere direttamente sul fornello anziché in forno.

Ma vediamo adesso gli ingredienti che serviranno per preparare la torta al cioccolato dietetica.

Ingredienti

Per il pan di spagna:

  • 2 uova
  • 40 gr di cioccolato fondente

Per la crema:

  • 300 g di albumi
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • 1 banana grande
  • 3 gr di agar agar (o colla di pesce)
  • 150 ml di acqua

Preparazione del pan di Spagna al cioccolato

Iniziamo dalla preparazione del pan di Spagna. Sicuramente è la parte più semplice della ricetta dal momento che prevede l’uso di due soli ingredienti.

Il primo passo è quello di sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria; una volta sciolto, dovrà intiepidire per almeno 5 minuti.

Nel frattempo, bisognerà separare i tuorli dagli albumi, poi montare i tuorli con uno sbattitore o una frusta elettrica in modo da renderli spumosi. Quando il cioccolato sarà tiepido, bisognerà aggiungerlo a filo ai tuorli montati e continuare ad incorporarli finché i due ingredienti non saranno ben amalgamati.

Il passo successivo sarà montare a neve gli albumi precedentemente separati dai tuorli. Devono essere montati a neve ben ferma. In seguito, dovranno essere gradualmente incorporati nel composto di tuorli e cioccolato, facendo attenzione a non smontare gli albumi durante l’operazione.

Prima di cuocere la torta, bisognerà foderare uno stampo alto di almeno 16 cm di diametro con della carta forno. Quando sarà pronto si potrà versare dentro l’impasto.

A seguire bisognerà portare a bollore dell’acqua in una pentola bassa per immergere lo stampo con il composto, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere per 15 minuti.

Trascorsi 15 minuti si potrà spegnere il fuoco e lasciare la torta immersa nell’acqua per altri 10 minuti. Alla fine di questi minuti si potrà togliere la base della torta dallo stampo e lasciarla raffreddare prima di aggiungere la crema.

Preparazione della crema light

La preparazione della crema è altrettanto veloce. Si potrà scegliere di farla utilizzando la colla di pesce.

Per la crema con la colla di pesce bisognerà prima mettere i fogli di colla in ammollo con acqua fredda. Poi a parte, bisognerà amalgamare l’albume, l’acqua e il cacao amaro cuocendolo a fiamma bassa fino a che la crema non raggiunga la giusta densità. A questo punto bisognerà aggiungere i fogli di colla di pesce e continuare ad amalgamare. Per dare un po’ di densità e dolcezza alla crema bisognerà aggiungere la banana tagliata a pezzi e frullare tutto insieme.

La crema potrà essere spalmata dentro il pan di spagna tagliandolo a metà oppure servita a parte con una fetta di torta al cioccolato light.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *