Dolore ai piedi appena svegli: come farlo passare

Dolore ai piedi appena svegli, come farlo passare? Ci sono metodi semplici per prenderti cura semplicemente dei tuoi piedi stanchi

dolore-piedi-farlo-passare
sulla punta dei piedi (da pixabay)

Può capitare che, appena svegli, percepiamo ai piedi un dolore intenso. Questo può avere diverse cause: una cattiva postura, una brutta abitudine acquisita, un paio di scarpe sbagliate, che costringe il piede ad una posizione innaturale. O perché no, anche un sovraccarico di lavoro: magari il giorno prima abbiamo camminato tanto o fatto troppa attività fisica. La maggior parte delle volte questo dolore, soprattutto se si presenta sporadicamente, non deve destare preoccupazioni.

Anche perché, come spiegheremo a breve, questo è risolvibile nel giro di qualche minuto con qualche metodo casalingo. Vediamo in che modo quindi possiamo trovare sollievo.

Ti potrebbe interessare anche->Mirror-work: quando lo specchio insegna ad amarci

Dolore ai piedi: ecco come farlo passare

dolore-piedi-farlo-passare
un paio di calzature sbagliate può contribuire al dolore ai piedi (pixabay)

Per prima cosa, proviamo a fare qualche passo e dare mobilità alla zona. Spesso potrebbe anche darsi che, durante il sonno, a causa dell’inattività, il piede si irrigidisca come il resto del corpo.

Ti potrebbe interessare  anche->Arance, ecco alcuni trucchi per scegliere quelle più dolci e piene di succo

Proviamo anche a massaggiare la piante: con due dita esercitiamo una leggera pressione sulla pianta del piede ed imprimiamo un leggero moto circolare, anche sulle dita se sentiamo dolore lì.  Possiamo anche aiutarci, in questo auto-massaggio, con una pomata specifica, che ci aiuterà a trovare sollievo. Per i messaggi, possiamo anche aiutarci con una pallina da tennis da passare sotto il piede, per distendere i muscoli o con degli oggetti specifici che possiamo trovare in farmacia.

Un’ altra soluzione potrebbe essere immergere i piedi in una bacinella di acqua tiepida, magari con degli oli essenziali. Per sgonfiare i piedi potrebbe andar bene anche passare dall’acqua calda all’acqua fredda per dei rapidi cicli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *