Arance, ecco alcuni trucchi per scegliere quelle più dolci e piene di succo

Se amate le arance dovete assolutamente scoprire alcuni trucchi che vi aiuteranno a scegliere sempre quelle più deliziose, piene di succo e dolci

Arance scegliere quelle più buone
Arance (Download da Adobe Stock)

Con l’arrivo dell’inverno oltre al freddo sono arrivati in tavola molti alimenti che non mangiavamo da un po’, tra questi ci sono anche le arance. Sono sicuramente tra i frutti più buoni e amati dei mesi invernali, bisogna però saperle scegliere bene per assaporare il loro incredibile e dolcissimo sapore.

Quante volte vi è capitato che dopo averle acquistate da fuori sembrano bellissime e buonissime ma poi quando le aprite restate delusi? Spesso infatti sembrano ottime ma dentro sono secche o troppo aspre. Probabilmente non sapete che ci sono dei metodi davvero utili ed efficaci per comprare arance di qualità, che siano sempre succose e dolci oltre ad essere ricche di vitamina C.

Oggi vi sveliamo alcuni trucchi per non restare mai delusi quando comprate le arance, vi farà scegliere solo quelle più buone e di ottima qualità. Siete curiosi di scoprire cosa dovete fare? Non appena metterete in pratica questi consigli non smetterete più di farlo, funzionano praticamente sempre.

Ecco come scegliere le arance più buone, dolci e ricche di succo

Arance scegliere quelle più buone
Arance (Screenshot da Instagram)

Le arance sono ricche di vitamina C, questa è molto importante per le difese immunitarie dell’organismo, le importanti proprietà di questo frutto apportano notevoli benefici alla salute e all’organismo. Mangiarle durante l’inverno è infatti molto importante.

Potete mangiare le arance in molti modi diversi, come frutto, ad insalata, potete prepararvi una fresca ed ottima spremuta e potete utilizzarle anche per realizzare dolci, primi e secondi piatti super gustosi e saporiti. Quelle che contengono una maggiore quantità di vitamina C sono quelle rosse di Sicilia, ricche di proprietà antiossidanti.

Potrebbe interessarti anche: Insalata di arance profumate alla cannella: una ricetta tradizionale del Marocco

Oltre ad essere ricche di Vitamina C le arance però devono essere anche buone, per questo è importante scegliere quelle giuste. Con alcuni semplici trucchetti potrete capire facilmente quali arance acquistare. Molto importante è il loro peso, mettetene a confronto alcune della stessa dimensione, quelle più pesanti sono quelle che contengono più succo.

Fate sempre attenzione alla buccia, se mentre toccate il frutto sentite alcuni vuoti significa che non è freschissimo, lo è invece se la buccia è perfettamente attaccata alla polpa. Osservate anche i piccioli, se sono di colore verde intenso e brillante allora il frutto è freschissimo.

Potrebbe interessarti anche: Mangiare i cibi arancioni fa bene alla salute: ecco perché

Spesso rimaniamo abbagliati dalla brillante buccia delle arance, però se questa è troppo perfetta e un po’ appiccicosa è probabile che il frutto sia stato coltivato con trattamenti chimici. Anche l’odore è molto importante al fine di scegliere le arance più buone, dolci e ricche di succo. Il loro profumo deve essere fresco e non fermentato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *