Coppa di pandoro al pistacchio: ricetta facile e veloce

Se appartenete al team pandoro e vi piace il pistacchio non potete farvi scappare la coppa di pandoro al pistacchio. Si tratta di un dolce di Natale facile, veloce e squisito al tempo stesso. 

coppa pandoro pistacchio
Coppa di pandoro al pistacchio (Pinterest blog.giallozafferano.it)

Il Natale sta arrivando e se non avete ancora idea di che dolce preparare allora siete nel posto giusto. Noi vi proponiamo una ricetta molto facile e veloce a base di pandoro e pistacchi che soddisferà di sicuro il palato di chi ama il sapore unico e inconfondibile del pistacchio.

Si tratta di un dolce da cucchiaio da preparare senza cottura, realizzato con i resti del pandoro avanzato che non va mai buttato! Può essere preparato anche il giorno prima di essere servito ed è il dolce ideale per il cenone della Vigilia, il pranzo di Natale o a capodanno.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Panna cotta al pistacchio, il dessert di Benedetta Rossi

Coppa di pandoro al pistacchio per dare più gusto alle tue feste

coppa pandoro pistacchio
Albero di pistacchio (Pixabay)

Il pistacchio (Pistacia vera L.) è un albero da frutto del genere dei Pistacia appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae. Lo stesso nome ha anche il seme oleoso contenuto nella drupa, il frutto del pistacchio.

Questi piccoli frutti, caratterizzati dalla parte esterna legnosa, dalla forma allungata e più o meno schiacciata, possono essere consumati al naturale oppure utilizzati come ingrediente per varie preparazioni culinarie, compresi i dolci.

Parlando della coppa di pandoro al pistacchio, il dolce che abbiamo scelto per queste festività, ecco la ricetta nel dettaglio.

Ingredienti:

  • granella di pistacchi
  • 200 g panna fresca liquida
  • 2 fette di pandoro
  • 150 g crema di pistacchi
Preparazione: mettete in una ciotola la panna fresca liquida, dopo di che montate la panna alla velocità massima con le fruste elettriche. Successivamente aggiungete alla panna montata la crema al pistacchio e mescolate con le fruste elettriche. Tagliate a pezzettini il pandoro e componete le coppe (oppure dei bicchieri se preferite). Versate in ogni coppa la crema di panna e pistacchio fino ad arrivare a metà. Aggiungete i pezzetti di pandoro e ricoprite con altra crema di pistacchio fino ad arrivare al bordo. Guarnite il tutto con altri pezzetti di pandoro, granella di pistacchi e zucchero a velo. Il vostro dolce al pistacchio è finalmente pronto.
Se vi è piaciuto tanto da volerlo riproporre ecco qua alcuni consigli e varianti. Questo dolce è sublime anche nocciola. Per realizzarlo non dovrete fare altro che sostituire la crema di pistacchi e i pistacchi con nutella, nocciole e granella di nocciole.
Se invece fate parte del team panettone potete utilizzare la stessa ricetta per creare la coppa di panettone e crema al pistacchio con i resti del panettone avanzato.
Altrimenti potete guarnire la vostra coppa di pandoro al pistacchio con dei frutti rossi per renderla ancora più natalizia, come i ribes ad esempio. Oppure potete utilizzare la panna vegetale o sostituire la panna con mascarpone o ricotta. Infine potete bagnare il pandoro (o panettone) con del liquore a piacere o del latte. (Serena Ponso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *