Consigli per una tavola imbandita a regola d’arte per Capodanno

Anche a Capodanno, come a Natale, la tavola imbandita deve fare la sua “porca figura”, ecco dunque dei consigli utili per una tavola “con i fiocchi”.

tavola Capodanno consigli
Tavola imbandita per Capodanno (Pixabay)

Aggiungi un posto a tavola che c’è un amico in più. Ecco come iniziava la famosa canzone che tutti conosciamo. Se poi la tavola risulterà imbandita alla meglio di certo i vostri amici e parenti non vorranno più alzarsi!

Ma come fare per garantire questo effetto? Ecco dei consigli e accorgimenti utili per apparecchiare la tavola a regola d’arte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Centrotavola di Natale last-minute: suggestivi e pronti in pochi minuti

La tavola ideale per la notte di Capodanno: consigli utili

tavola Capodanno consigli
Piatto e posate di Capodanno (Pixabay)

L’attenzione ai colori è ciò da cui bisogna partire per una tavola impeccabile. Dato che il Natale sarà già passato e i suoi colori sono da sempre i classici rosso e verde, ora è giusto metterli da parte per lasciare spazio al dorato. Caldo e brillante, è la tonalità più adatta per le feste. Anche l’argento si presta altrettanto bene, per emanare tutta la luminosità che serve in una notte come questa.

Un accorgimento riguarda i tovaglioli, in particolare i portatovaglioli. Quelli più originali sono elasticizzati e a forma di anello, magari corredati con un fiocchetto. In questo modo possiamo evitare i classici portatovaglioli da tavolo, ingombranti e che occupano tantissimo spazio.

Fate attenzione poi ai piatti, che vogliono assolutamente il sottopiatto, e alla presenza dei segnaposto, che non devono assolutamente mancare. Potete realizzarli anche con il fai da te oppure con piccoli oggetti, come ad esempio le pigne, per creare dei segnaposto green.

Ma l’elemento principale di ogni tavola durante le feste è il centrotavola, che dovrà essere innanzitutto in linea con lo stile che avete scelto. Fate dunque attenzione a richiamare gli stessi colori che si ripeteranno in continuazione. Dopo di che potete scegliere il centrotavola che più vi piace oppure crearlo personalmente con oggetti di vario tipo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE > Un posto a tavola per te: la scelta rivela indirettamente la vera personalità

Via libera quindi alle candele, che sulla tavola stanno sempre bene, ma anche a fiori (veri o finti) che si adattano sempre a tutto. Inoltre è possibile utilizzare anche delle bottiglie centrotavola in vetro da poter decorare come più vi piace. Al loro interno potete inserirvi rametti o fiori e il gioco è fatto! (Serena Ponso)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *