2 idee gustose per rendere il tuo pandoro originale

Queste 2 idee renderanno il tuo pandoro originale e gustoso. Vediamo come preparare queste sfiziosità in pochi semplici passi.

3 idee pandoro originale
Pandoro (AdobeStock)

Il pandoro, insieme al panettone, è il dolce classico di Natale e non può mancare nelle tavole. Con queste 2 idee servirlo sarà più divertente e decisamente più gustoso! Vediamo quindi come trasformare il pandoro in modo originale nel classico tronchetto alla crema e come preparare un tiramisù alternativo.

Come trasformare il pandoro nel classico tronchetto alla crema

3 idee pandoro originale
Crema di ricotta (Unsplash)

Per trasformare il vostro pandoro nel classico tronchetto, innanzitutto dovete tagliare il pandoro in 4 fette verticali. Stendete le fette nella pellicola da cucina e schiacciatele fino ad appiattirle con un mattarello. Ora preparate la crema. In una ciotola, mettete 500 grammi di ricotta, 80 grammi di zucchero e 250 millilitri di panna fresca. Amalgamate gli ingredienti e poi montateli con le fruste elettriche. Infine, a crema pronta, aggiungete delle gocce di cioccolato. Ora potete distribuire la crema nelle fette appiattite e poi, aiutandovi con la pellicola, arrotolate il tutto. Ponete i vostri tronchetti in frigorifero per circa 3 ore. Prima di servire il dolce, sulla superfice potete aggiungere altra crema e poi spolverarci del cacao.

Ti potrebbe interessare anche >>> Pandoro, come riconoscerne uno buono: che cosa guardare

Idee pandoro originale: tiramisù alternativo

2 idee pandoro originale
Tiramisù con il pandoro (Pixabay)

Il pandoro si può tranquillamente usare per creare un tiramisù, utilizzandolo al posto dei classici savoiardi. Iniziate preparando 3 tazze di caffè, poi inseritele in una ciotola e zuccherate e fate raffreddare. Montare successivamente 4 albumi a neve, mentre in un’altra terrina mescolate i 4 tuorli con 100 grammi di zucchero e frustateli con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro. Unite in seguito i tuorli zuccherati con 400 grammi di mascarpone e mescolate il tutto finché il composto non è omogeneo. Unite poi gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente per non smontarli del tutto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Pandoro, come riconoscerne uno buono: che cosa guardare

A questo punto prendete una pirofila e ricoprite il fondo con il pandoro e bagnatela con il caffè. Poi ricoprite con uno strato di crema al mascarpone e ripetete il procedimento. L’importante è finire con lo strato di crema al mascarpone. Una volta finito, riponetelo in frigorifero. Quando arriverà il momento di servirlo, cospargete il tiramisù con il cacao!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.