Attenzione, queste cose rendono la tua casa meno estetica

Casa meno estetica, queste cose la imbruttiscono: attenzione! Ecco cosa dovremmo fare per rendere più accogliente la nostra casa

casa-errori-meno-estetica
(da pixabay)

Una casa dev’essere arredata in maniera funzionale e su questo non ci piove. Ma anche l’occhio vuole la sua parte, come in tutto, anche nell’arredamento. E siccome nessun occhio si appaga con le cose brutte, non lo farà neanche- figuriamoci!- con la nostra casa ed anzi tutt’altro. Una casa dev’esser funzionale quindi ma anche bella a guardarsi. Perché questo accada non sono necessarie chissà quali peripezie ma basta qualche accorgimento e qualche attenzione. Spesso infatti si fanno errori che notevolmente pesano sull’apparenza e sull’aspetto della nostra abitazione. Vediamo quali sono i più comuni per poter intervenire.

Ti potrebbe interessare anche->Come eliminare le tossine e disintossicare l’organismo in modo naturale: 4 consigli utili

Questi errori rendono la tua casa meno estetica

casa-errori-meno-estetica
(da pixabay)

Quali sono gli errori che rendono la nostra casa meno vivibile? spesso, come tutto, li facciamo in buona fede.

Ti potrebbe interessare anche->La dieta di Sabrina Ferilli, a Sanremo con una forma fisica invidiabile

  • Scelta sbagliata dei colori: per questo intendiamo sia i colori alle pareti sia i complementari dell’arredo. Potremmo aver sbagliato a scegliere proprio il colore o aver sbagliato nella regola compositiva. Voglio dire, magari abbiamo scelto una tonalità troppo scura, o troppo accesa che ora rende l’ambiente più piccolo.
  • Poca luce\ cattiva illuminazione: con la luce giusta le cose migliorano. Ergo con la luce cattiva…scegliere un solo lampandario, senza giocare con lampade e led è uno spreco. Attenzione anche alla luce naturale- può essere amplificata con gli specchi.
  • Disordine sui piani: non sovraccaricate i ripiani. Sono fatti per appoggiarci qualcosa, non tutto! Via le cianfrusaglie di dubbio gusto
  • Tappeti disposti male: niente ruba spazio ed estetica come un tappeto messo male. Lo sapevi che esistono delle chiare leggi di composizione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *