I metodi migliori per curare le primule e averle fiorite a lungo

Sono fiori bellissimi e colorati, ma sono anche molto delicati, le primule hanno bisogno di cure: ecco i metodi per averle fiorite a lungo.

Come avere primule fiorite
Come avere primule fiorite (foto da Pixabay)

Sono fiori bellissimi e colorati, ma sono anche molto delicati, le primule hanno bisogno di cure: ecco i metodi per averle fiorite a lungo. Originarie di sud Europa, Africa e Asia, le primule sono decisamente belle e trasmettono allegria. Si coltivano facilmente in ogni parte del mondo e fioriscono precocemente in vaso, per questo sono molto amate.

Già a partire dal mese di febbraio, in pieno inverno, le primule iniziano a mettere i fiori, e arrivano a primavera nel loro massimo splendore. Ma come avere una fioritura duratura? Esistono diversi metodi, vi raccontiamo i migliori, che poi sono molto semplici.

Potrebbe interessarti anche → Non solo bouganville, la pianta rampicante perfetta è un’altra

La cura delle primule, averle fiore è semplice

Primule viola fiorite
Primule viola fiorite (foto da Pixabay)

Prima di tutto, quando si acquistano dal vivaio le primule, bisogna pensare alla temperatura corretta per mantenerle. Le primule amano ambienti freschi, perciò sono perfette da tenere all’aperto, in giardino o esposte in terrazzo. Queste piante vivono bene a temperature miti, diciamo tra i 9° e i 19°.

Crescono forti se coltivate in un terreno drenante e ricco di proprietà nutritive. Se coltivate in vaso, queste richiedono diverse ore di luce, perciò è meglio metterle esposte in punti strategici. Meglio evitare un’esposizione diretta ai raggi del sole, piuttosto posizionarle in angoli luminosi ma ombreggiati.

Per quanto riguarda l’irrigazione, il terriccio deve essere costantemente umido, ma senza ristagni di acqua. Un ambiente fresco e umido è l’ideale per una buona fioritura. Può essere molto utile posizionare un sottovaso di ghiaia dove aggiungere un po’ di acqua per aumentare l’umidità. In questo modo, l’acqua non intaccherà le radici, rischiando di seccarle.

Potrebbe interessarti anche → Tradescantia, foglie sbiadite e pallide? Perché accade e come recuperarle

Ma c’è il trucco segreto che lascerà le primule fiorite più a lungo. Basta pizzicarle delicatamente e il loro colore resterà accesso per più tempo. Specialmente quando i fiori iniziano ad appassire, i pizzichi sono importanti per ravvivarli. Questi sono piccoli metodi per la cura delle nostre primule.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *