I 3 ingredienti essenziali per preparare un frullato ricco di fibre

Le fibre nella dieta sono essenziali per le normali funzioni metaboliche perciò ecco come fare il perfetto e ricco frullato con 3 ingredienti fondamentali.

frullato ricco di fibre
Frullato ai lamponi (PIxabay)

Molte persone fanno fatica ad assimilare i nutrienti necessari per le normali funzioni metaboliche, e uno di essi è proprio la fibra. La fibra è un carboidrato che il nostro sistema digestivo non può scomporre. Le funzioni della fibra sono fondamentali per l’organismo:

  • Aiuta a stabilizzare lo zucchero nel sangue
  • Abbassa i livelli di colesterolo
  • Aiuta ad abbassare la pressione sanguigna
  • Aumenta la frequenza dei movimenti intestinali
  • Aumenta l’assorbimento dei minerali nel tratto intestinale
  • Aiuta a sentirsi più sazi.

In generale, si dovrebbero assumere circa 14 grammi di fibre per 1.000 calorie consumate. Le donne dovrebbero mangiare circa 25 grammi di fibre al giorno, mentre gli uomini dovrebbero mangiare circa 38 grammi. Essendo la fibra molto importate, per questo i nutrizionisti hanno ideato il perfetto frullato.

Ti potrebbe interessare anche >>> Fibre da assumere a qualsiasi età per una corretta digestione

Proprietà del frullato ricco di fibre

ingredienti frullato di fibre
Mandorle (Pexels)

L’unica formula di frullato ad alto contenuto di fibre di cui avrai mai bisogno è composta da lamponi, mandorle e semi di chia.

  • Lamponi: oltre ad essere uno dei frutti più ricchi di fibre in assoluto, forniscono anche più della metà del valore giornaliero raccomandato di vitamina C e sono pieni di antiossidanti che possono aiutare a combattere e recuperare dallo stress, contribuendo a ridurre il rischio di diabete, malattie cardiache e cancro. Una porzione da mezza tazza di lamponi contiene circa quattro grammi di fibre.
  • Mandorle: hanno molti benefici ed è il frutto secco che contiene più fibre (quattro grammi). Le mandorle contengono anche potassio e magnesio, che aiutano a regolare la pressione sanguigna e a migliorare il flusso sanguigno.
  • Semi di chia: una porzione di semi di chia contiene quattro grammi di fibre, oltre ad acidi grassi omega 3, antiossidanti e due grammi di proteine vegetali. I semi di chia forniscono anche calcio, fosforo e magnesio, che sono utili per costruire ossa più forti.

Ti potrebbe interessare anche >>> Centrifugato ACE: la ricetta per fare il pieno di vitamina C

Usare i tre ingredienti citati sopra può creare il frullato perfetto per acquisire la giusta dose di fibre. E questo senza includere gli altri ingredienti che si possono aggiungere, come l’avena o un latte vegetale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.