Work-out fast: come allenarti se hai poco tempo

Come allenarti se hai poco tempo: velocità, motivazione, chiarezza; il resto quindi sono solo scuse: se vuoi, puoi. Alcuni consigli

Work-out per chi non ha tempo
Donna che corre (Pixabay)

La primavera è arrivata, sicuramente adesso per molti inzierà la corsa a perdifiato per mettersi in forma: e, per quelli che di voi invece diranno di non aver tempo per potersi allenare, è consigliata fortemente la lettura di quanto adesso segue.

Ti potrebbe interessare anche->Temperatura del frigo, come regolarla per rispettare l’ambiente

Work-out fast, come allenarti se hai poco tempo

Mancanza di tempo sport
Una sportiva (Pixabay)

Se hai poco tempo, potresti facilmente per non allenarti più o non iniziare mai. D’altra parte, quando si tratta di rimandare l’allenamento o di rimangiarsi la promessa di essere costanti nell’allenamento, una delle scuse più frequentemente utilizzate è proprio quella della mancanza di tempo. Viene tutto prima: il lavoro, lo studio, il calcetto con gli amici, l’aperitivo, la passeggiata del gatto. Per l’allenamento, invece, il tempo guarda caso non c’è mai.

Ti potrebbe interessare anche->Ricetta delle pizzette del fornaio, semplice e gustose

Nella vita, ovviamente, è anche normale, potremmo non avere sempre tempo per tutto quel che vorremmo. Si tratta di fare delle scelte e di avere delle chiare priorità. Se l’allenamento rientra tra queste, trovare tempo per allenarsi. Per questo motivo, la prima regola per trovare tempo, per quanto la cosa possa sembrare assurda, è avere la motivazione. Se si ha la motivazione, si riuscirà, con vari escamotage, a trovare spazio libero. Difficilmente altrimenti vorremmo fare delle rinunce.

Inoltre, molto spesso il tempo c’è: solo che viene usato molto male. Perdiamo, in media, due ore al giorno sui social. Se limitassimo quel tempo, ne avremmo già a sufficienza per allenarci. Inoltre potremmo usare il tempo che impieghiamo magari per aperitivi o altri vizi: e se l’aperitivo vi serve per la socialità, rincuoratevi. Anche in palestra si può socializzare, facendosi del bene.

Un’altra buona abitudine, in tutto sana, potrebbe essere quella di organizzare una routine mattutina che inizi magari un’oretta prima: allenarsi appena svegli vi darà un booster energetico per molte ore e vi farà iniziare la giornata soddisfatti e di buon umore. Non preoccupatevi se all’inizio vi sembrerà faticoso: è questione di abitudine.

Potreste inoltre anche sfruttare le pause dal lavoro: l’attività fisica infatti aumenta anche la concentrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *