Depressione: quali sono gli effetti sul corpo se soffri di questo disturbo

La depressione è un disturbo molto comune che può verificarsi per diverse ragioni, ma quali sono gli effetti sul corpo che questa condizione può portare?

disturbo umore effetti
Uomo depresso (Pixabay)

La depressione è un malessere che colpisce la mente ed è dovuto a condizioni di disagio che la persona manifesta durante la propria vita.

Che si tratti del lavoro, della vita sociale o di altri problemi di carattere personale, la depressione ha sempre un motivo di fondo, ma contrariamente a quanto si possa pensare, in realtà non ha effetti solo sulla mente ma anche sul corpo, che in qualche modo reagisce a tutti gli stress emotivi che interessano la mente e la depressione è sicuramente fra questi. Vediamo dunque come si comporta il corpo in reazione alla depressione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Diagnosticare depressione e disturbi dell’umore con un esame del sangue

La depressione non interessa solo la mente ma anche il corpo: ecco gli effetti

condizione fisico depressione
Ragazza depressa (Pixabay)

È ormai risaputo che se la mente sta male allora anche il corpo starà male di conseguenza. Ecco perché è sbagliato pensare che la depressione sia solamente una condizione mentale, perché può avere effetti anche a livello fisico. Non a caso, infatti, nei soggetti depressi si verificano una serie di condizioni fisiche che portano a una disregolazione del sistema immunitario, determinato da infiammazioni ma anche da intorpidimento e stanchezza cronica.

Questo è testimoniato da alcuni studi che hanno dimostrato che la causa scatenante di questa disregolazione sono le citochine. Si tratta di molecole che il sistema immunitario produce e che sono in grado di agire su diversi organi, incluso il cervello. Ma il motivo per il quale esiste questa connessione non è stato ancora spiegato.

Una cosa però è certa: ciò che interessa la nostra mente ha delle ripercussioni, anche gravi, sul corpo. Inoltre chi è depresso è più predisposto a contrarre disturbi quali ictus, diabete, cancro, malattie cardiovascolari e autoimmuni. E l’incidenza dipende anche dal sesso. Da alcuni dati è infatti emerso che le malattie autoimmuni si manifestano maggiormente nelle donne rispetto agli uomini, con un rapporto di 9:1 (su 10 persone colpite 9 sono donne).

Tornando alle citochine, quelle che agiscono in questo caso sono quelle anti-infiammatorie, in grado di diminuire l’attività del sistema immunitario e quindi di indebolirlo. Ma oltre a questo le citochine sono anche in grado di attivare l’endotelio. Questa condizione determina una stretta relazione tra depressione e malattie cardiovascolari. Se invece le citochine esercitano un effetto sull’epitelio intestinale allora saranno comuni disturbi all’intestino, come ad esempio alcune disfunzioni del tratto digerente, la sindrome del colon irritabile e problemi di assorbimento.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> La depressione ci fa credere cose non vere: quando la mente mente

Infine, uno studio pubblicato sul British Medical Journal ha dimostrato che la depressione può essere collegata ad alcuni tumori, come il cancro alla prostata, all’esofago, al pancreas, ma anche alla leucemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *