Grasso addominale: la causa potrebbe essere il dormire poche ore a notte

Se si dorme poche ore la notte bisogna prestare attenzione perché può comportare alcuni rischi per la salute: può essere la causa del grasso addominale.

dormire poco fa male
Grasso addominale (AdobeStock)

Il dormire è sempre un tasto dolente, poiché quasi un italiano su sette dorme male e tre su dieci invece dorme poco. Più si va avanti è più i disturbi del sonno sono in aumento a causa dei vari fattori esterni e dei continui stimoli a cui si è sottoposti. Vari studi ormai hanno appurato che dormire a sufficienza la notte è fondamentale per la salute di tutto l’organismo: stimola le funzioni cerebrali, il corpo rimane idratato e il fisico in salute.

In particolare un effetto particolare del dormire poco è proprio l’aumento del grasso addominale e viscerale. Questo è dovuto al fatto che la carenza di sonno influenza in modo negativo gli ormoni che regolano l’appetito. Vari studi hanno associato, ad oggi, il dormire poco al rischio di obesità dimostrando quale rischio sia per la salute. L’ultimo studio arriva dagli Stati Uniti, precisamente dalla Mayo Clinic, la quale ha indagato come la mancanza di sonno abbia degli effetti sull’energia e l’aumento del peso e del grasso corporeo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Primavera e stanchezza: in che modo sono collegate e perché

La causa del grasso addominale è la mancanza di sonno: lo studio statunitense

dormire e ingrassare
Insonnia (Pexels)

I ricercatori del Dipartimento di Medicina Cardiovascolare della Mayo Clinic, hanno ingaggiato 12 volontari sani (ovvero non obesi) e li hanno suddivisi in due gruppi:

  1. Il primo ha dormito 4 ore a notte;
  2. Il secondo ha dormito 9 ore a notte.

Le persone hanno mantenuto questi ritmi per 14 giorni e per quanto riguarda il piano alimentare, erano completamente liberi. Dopo 3 mesi lo studio è stato rifatto scambiando i gruppi. Dai risultati è emerso che la mancanza di sonno fa agglomerare grasso sulla pancia.

Ti potrebbe interessare anche >>> Perdere grasso addominale: con questo legume si può fare in due settimane

Gli studiosi hanno osservato che le persone che facevano parte del gruppo che dormiva poco, hanno assunto più calorie e di conseguenza il grasso addominale è aumentato. Il grasso, infatti, è stato localizzato prevalentemente nella zona della pancia. Il grasso viscerale è una componente da tenere bene sotto controllo, poiché si accumula intorno ai principali organi vitali e può portare a conseguenze come malattie cardiache e metaboliche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *