Allarme bruciore da peperoncino, come calmarlo

Allarme bruciore da peperoncino, come fare a calmarlo: i metodi fai da te che possono aiutarti a placare questo fastidio assolutamente tremendo

Peperoncini bruciore
Cesto peperoncini freschi (Pixabay)

Buono il peperoncino ma alle volte quanto brucia! Quando sperimentiamo ciò, vorremmo solo correre ai ripari il più velocemente possibile. Ecco quindi qualche trucco per far passare il bruciore.

Ti potrebbe interessare anche->Fagioli in scatola, questo l’errore che viene commesso più di frequente

Allarme bruciore da peperoncino in bocca e sulla lingua: come calmarlo

Polvere di peperoncino bruciore
Polvere di peperoncino (Pixabay)

Il peperoncino è particolarmente amato. Certo, non sarà tra le spezie più usate in Italia, alcune cucine ne vantano sicuramente un uso molto maggiore, però non si può dire che non si utilizzi. Viene usato eccome, specie in alcune parti di Italia, coma la Calabria. Queste regioni vantano, tra l’altro, una produzione locale davvero notevole. Il peperoncino insomma può piacere e non piacere e alcune ricette che lo contengono sono davvero molto buone.

Ti potrebbe interessare anche->Tutti i volti della dimenticanza: alle volte è fisiologica

Però, effettivamente, c’è un piccolo problema. Tutti gli amanti del peperoncino hanno capito a cosa facciamo riferimento: il bruciore che spesso rimane sulla bocca e sulla lingua dopo aver consumato un prodotto che lo contiene. Questo alle volte si fa davvero insopportabile e il bruciore arriva ovunque, persino alla gola. Si fa di tanto in tanto anche difficile respirare, ci lacrimano gli occhi, possiamo avere anche giramenti di testa.

Quali possono essere i modi perché questo bruciore davvero insopportabile passi? Il nostro desiderio, quando lo proviamo, è che passi il prima possibile  e in modo veloce. Eccovi alcuni suggerimenti che possono fare al caso vostro. Per prima cosa, quando sentiamo che l’effetto del peperoncino si fa particolarmente antipatico, è prendere un po’ di pane: il pane infatti leva con l’attrito la sostanza resposabile del bruciore dalla superficie della lingua. Poi potete procedere a bere del latte, possibilmente intero. I grassi infatti formeranno una pellicola protettiva che attenuerà la sensazione di bruciore. Va ugualmente bene lo yogurt greco, ricco di grassi, che svolge più o meno la stessa funzione.

In questo modo, con queste piccole precauzioni, mangiare il peperoncino sarà ancor meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *