Lactobacillus acidophilus: gli impressionanti benefici di questo probiotico

I probiotici sono un importante elemento per la salute dell’intestino e in particolare lo sono i benefici del probiotico Lactobacillus acidophilus.

probiotici e intestino
Salute dell’intestino (AdobeStock)

I probiotici sono spesso al centro delle discussioni sulla salute dell’intestino, e questo per una buona ragione. Il termine generico comprende più di 500 specie di batteri, per non parlare dei ceppi probiotici. L’acidophilus, che è ufficialmente chiamato Lactobacillus acidophilus, è una di queste specie probiotiche che ha molti benefici supportati dalla scienza.

Lactobacillus acidophilus è uno dei tipi più comuni di probiotici che si trovano negli alimenti e negli integratori. Per questo motivo, è stato ampiamente studiato. Ci sono molti tipi diversi di probiotici che fanno parte dell’ecosistema microbico del corpo. Ma l’acidophilus è uno di quei ceppi che ha dimostrato di fornire ampi benefici per la salute dell’organismo.

Ti potrebbe interessare anche >>> I probiotici favoriscono la crescita dei capelli? Le ultime ricerche

I benefici del probiotico Lactobacillus acidophilus

benefici probiotici
Integratori di probiotici (Unspalsh)

I principali benefeci dell’Lactobacillus acidophilus sono:

  1. Allevia il gonfiore: il gonfiore può essere causato da uno squilibrio di batteri buoni e cattivi presenti nell’intestino. La ricerca dimostra che l’assunzione di probiotici su base regolare può sostenere un sano equilibrio microbico nell’intestino, che può alleviare il gonfiore. In uno studio clinico, i partecipanti che hanno preso integratori di Lactobacillus acidophilus due volte al giorno per otto settimane hanno iniziato a vedere miglioramenti nel gonfiore dalla quarta settimana.
  2. Supporta le funzioni gastrointestinali: se stai cercando un probiotico che aiuti a sostenere la digestione, acidophilus dovrebbe essere una delle scelte migliori. Questo probiotico ha dimostrato clinicamente di sostenere una digestione sana e supporta la frequenza dei movimenti intestinali regolari.
  3. Promuove la salute dell’intestino: i probiotici hanno il vantaggio generale di aiutare a sostenere ed elevare il microbioma intestinale. I probiotici sono come piccoli aiutanti che ripristinano l’ordine e aiutano a mantenere l’armonia nell’ecosistema intestinale.

Ti potrebbe interessare anche >>> È possibile fermare l’infiammazione intestinale? Rispondono gli esperti

Poiché i probiotici sono organismi vivi e nessun ecosistema intestinale è esattamente uguale, ognuno li metabolizza in modo diverso. Come tale, è possibile che si possa sperimentare alcuni effetti collaterali, di solito a livello gastrointestinale. Alcune persone sperimentano gas o gonfiore quando iniziano a prendere qualsiasi probiotico. Tuttavia di solito, questi effetti collaterali si risolvono dopo un paio di settimane di uso regolare. Ma se dovessero persistere o sono particolarmente fastidiosi, bisogna consultare il proprio medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *