Pelle idratata con i rimedi naturali: pelle secca addio

Esistono tanti rimedi naturali, facili e veloci, per avere una pelle idratata e per sbarazzarsi della brutta pelle secca.

pelle idratata ingredienti naturali
Modella in posa (Unsplash)

Esistono tanti rimedi naturali, facili e veloci, per avere una pelle idratata e per sbarazzarsi della brutta pelle secca. Come ogni organo, anche la pelle risente del cambio di stagione. Dal rigido inverno siamo approdati alla primavera, con i primi caldi e le prime rilassanti passeggiate all’aperto. È in questo periodo che notiamo molteplici cambiamenti.

Screpolature, arrossamenti e secchezza generale sono i sintomi più comuni. Per questo motivo occorre prendere precauzioni e combattere il fastidio. Oltre all’acquisto di prodotti farmaceutici, spesso troppo costosi e poco funzionali, si può scegliere di provare alcuni rimedi naturali. Quali sono i migliori?

Potrebbe interessarti anche → Deodorante, se fai queste cose vanifichi il suo effetto

Rimedi naturali per i problemi di pelle secca

rimedi naturali problemi cutanei
Olio essenziale per la cura della pelle (Unsplash)

Come rimediare gli ingredienti che ci occorrono per preparare creme e unguenti per idratare la pelle? Basta guardarsi attorno. In casa, infatti, troviamo tutto l’occorrente. Prendersi cura della propria pelle è semplice, basta utilizzare gli ingredienti giusti e, soprattutto, naturali. Anche in questo caso, la natura ci dona ottimi rimedi per svariati problemi cutanei. In questo caso, forniamo quattro semplici e veloci consigli per proteggere e idratare la pelle.

Ad esempio, i latticini possono venirci in aiuto per nutrire la cute. Specialmente in primavera e in estate, lo yogurt o il quark magro sono eccezionali per idratare. Inoltre, questi due ingredienti sono ottimi anche come antinfiammatori, grazie ai batteri lattici che contengono. Basta spalmarli sulla cute e lasciarli agire per qualche minuto.

Possiamo utilizzare anche le carote. Queste fanno bene non solo alla vista e alle ossa ma l’alto contenuto di vitamina A fa bene anche alla pelle. Una maschera a base di carota è quello che ci vuole per proteggere la pelle. Basta tritarle e mescolarle con olio di oliva o di mandorla. Da applicare sulla pelle per almeno venti minuti. E ancora, l’avocado. Questo frutto esotico è miracoloso, grazie ai tanti nutrienti del suo olio.

Perfetto per le pelli secche, l’avocado è ricco di antiossidanti e di vitamine A ed E. Ne basta metà del frutto, da spalmare sulla cute e lasciare agire per mezz’ora ed il gioco è fatto. Un altro formidabile ingrediente che possiamo utilizzare è la crusca di frumento. Questa è fatta dagli scarti della farina ed è ricca di vitamine e di minerali. La si può aggiungere anche all’avocado o allo yogurt per creare una maschera scrub ricostituente.

Potrebbe interessarti anche → Calmare le allergie senza gli antistaminici: puoi farlo con questa pianta

Questi sono solo quattro metodi facili da usare, ma ce ne sarebbero molti altri ancora. Prendersi cura della propria pelle è semplice con i rimedi naturali, economici e funzionali. Senza dimenticare, poi, l’uso degli oli essenziali, adatti per combattere molteplici problemi cutanei e non solo. Basta solo prendere la profumazione che più si gradisce e massaggiare la pelle. Insomma, a voi la scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *