Weekend di pasqua: le mete più gettonate per una fuga dalla routine

Weekend Pasqua: le mete più gettonate per una fuga dalla routine e dalla città. E tu dove andrai per questa breve pausa primaverile?

Cani pasqua
Cagnolini (Pixabay)

Pasqua si avvicina: che si fa durante queste vacanze? Perché non approfittarne per fuggire un weekend?

Ti potrebbe interessare anche->I Maneskin aderiscono alla StandUpForUkraine: parole forti contro Putin

Weekend di Pasqua, ecco dove fuggire fuori città ( o in altre città)

Pasqua mete
Stare a contatto con la natura è un’ottima idea (Pixabay)

Metti il caso di due anni di pandemia che ci ha inchiodati per un lungo periodo di tempo nelle nostre case che ci ha tolto il tempo e il modo, alla lunga anche la voglia, di viaggiare e vedere posti nuovi. Metti una Pasqua dietro l’angolo, metti la Primavera che è ormai arrivata ed è bella e tersa e piena di colori, metti che quest’anno proprio non abbiamo scuse per non partire in questo Aprile così nitido.

Ti potrebbe interessare anche->Sedia a dondolo, perché sceglierla per la propria casa

Insomma, meglio non perdere l’occasione per una fuga via dalla routine e dalla vita noiosa di tutti i giorni. Inutile tornare sull’importanza della pausa nelle nostre vite: è funzionale alla produzione, alla reattività, a quanto bene stiamo. Insomma, non c’è nulla di male nel fermarsi ed anzi non solo non c’è nulla di male ma ci fa anche enormemente bene. Vediamo quindi dove possiamo scappare in questo weekend ormai alle porte e quali siano le mete più gettonate.

  • Napoli: napoli è per eccellenza la città di primavera. Col suo connotato innegabile di allegrezza, è una città che trasuda un’arte maestosa e arrogante. Inoltre, in questo periodo sembra fatta di sole e azzurro, quello del cielo e del mare. Non dimentichiamo tutte le specialità pasquali tipiche della città, come il casatiello salato la pastiera di grano. 
  • Giardini di Ninfa: nell’alto Lazio, in una zona fatta di borghi dove potrete gustare del buon vino e dei prodotti tipici, si aprono in questo periodo dell’anno quelli che sono conosciuti ovunque come i giardini più romantici del mondo. Ideale per una mattina al sole in contatto con una natura elegante e dolcissima.
  • Spiagge: approfittate dei primi caldi per iniziare a frequentare le spiagge. Ancor di più: visitate qualche isola, solitamente invivibili per la calca d’Estate: Ischia, palmarola, ponza, capri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *