Mela cotta: i benefici rispetto al frutto fresco, da inserire nella dieta

Anche la mela cotta è assolutamente da inserire nella dieta, nuovi studi hanno evidenziato importanti benefici per la salute.

mela cotta
Fettine di mela (Pixabay)

Si sa molto bene che la frutta (e la verdura) è fondamentale per avere tutte le vitamine necessarie e i sali minerali utili per l’organismo. Gli esperti non sanno più come sensibilizzare le persone su questo argomento, ancora troppo sottovalutato. I frutti di stagione, soprattutto, riescono a dare moltissimi benefici, ma lo fanno tutti in generale.

Per questo è molto utile inserire nella dieta le mele, ad esempio. Tante volte indicato come il frutto proibito, il frutto dell’inganno, in realtà è riuscito a guadagnarsi un posto nel regime alimentare sano. Ma oltre al frutto fresco, che fa benissimo se mangiato anche con la buccia, anche la mela cotta può avere enormi benefici per la nostra salute.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Hai mai visto una “mela fantasma” ? il buffo fenomeno

Vediamo qui di seguito allora tutti i benefici che può portare una mela cotta inserita nella dieta e, naturalmente, anche le differenze con il consumo del frutto fresco.

Mela cotta: i benefici e le differenze con il frutto fresco

mangiare mele
Mela (Unsplash)

Sono stati fatti diversi studi per stabilire i benefici del frutto fresco e quelli della mela cotta. Ci sono, ovviamente, delle differenze, dei pro e dei contro. Se si cuoce una mela al forno, la vitamina C presente nel frutto diminuisce, ad esempio. Tuttavia, rimane la vitamina A, aumentano le fibre e ci sono grandi quantità di potassio. Le mele cotte sono in grado di favorire la digestione perchè non appesantiscono.

L’inconveniente se si parla di mele cotte è un aumento degli zuccheri e una diminuzione dei liquidi. Gli esperti consigliano di usare la cannella come accompagnamento in modo da favorire l’assorbimento del glucosio nell’organismo, ma sarebbe più opportuno che i diabetici optassero per il frutto fresco. Poi, è molto importante reintegrare i liquidi. Molti studiosi dicono che mancano anche i grassi essenziali, quindi un buon accompagnamento sarebbe anche della frutta secca.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Buccia della mela: le proprietà che fanno bene alla salute

Naturalmente queste sono solamente indicazioni in generale in base alle proprietà degli alimenti. Quando si tratta di alimentazione e di salute è fondamentale rivolgersi ad un nutrizionista. In base alle esigenze e ai proprio problemi di salute potrebbero andare bene altre cose rispetto a quelle che vanno bene per chi conoscete.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *