L’importanza della solitudine: tutti i motivi per cui stare da soli fa bene

Condividere la propria vita con qualcuno è di sicuro piacevole, ma anche la solitudine fa bene e i motivi sono diversi. Scopriamoli insieme.

stare soli benessere
Uomo che osserva il mare (Pixabay)

Condividere è diventata la parola chiave della nostra società. Con la nascita dei social network ora non riusciamo proprio a stare in pace con noi stessi. Abbiamo questo desiderio incontrollato di postare foto e video per dimostrare al mondo che non siamo soli e che abbiamo una vita fantastica in compagnia del nostro lui o della nostra lei, circondati da amici e persone care.

Questo perché la solitudine viene vista in maniera negativa. La società prima di tutto passa questa falsa convinzione che per stare bene ed essere felici bisogna per forza vivere in coppia, costruirsi una famiglia e fare figli. Eppure non è proprio così.

Perché c’è chi è in grado di stare bene anche nella propria solitudine trovando la felicità dentro di sé. Stare da soli, infatti, fa bene alla salute per tanti motivi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Riuscite a sopportare di stare da soli? Scopritelo con il test della solitudine

La solitudine fa bene per tutti questi motivi

benefici solitudine
Ragazzo che osserva la città (Pixabay)

Agli occhi degli altri se fai le cose da solo sei uno sfigato. Se mangi in un ristorante da solo oppure se vai al cinema da solo qualche occhio indiscreto sono sicura che lo avrai. Questo perché siamo stati abituati a ricercare sempre la compagnia degli altri, quando in realtà a volte avremmo solo bisogno di stare con noi stessi.

Non dico che dobbiamo passare l’intera vita da soli. Anche perché, come disse Aristotele, “l’uomo è un animale sociale”. Però non dobbiamo vergognarci di fare da soli quelle cose che siamo abituati a fare in gruppo. Come ad esempio viaggiare oppure andare a una mostra o andare a teatro. Può essere altrettanto piacevole fare queste esperienze in solitaria. Anche perché ognuno di noi ha dei ritmi diversi e stare con qualcuno implica anche il fatto di dover stare al passo e ai ritmi dell’altro. Cosa non sempre facile.

Ecco perché è importante condividere il nostro tempo solamente con chi ne vale davvero la pena, altrimenti rischiamo di perderlo e il tempo è la cosa più preziosa che abbiamo. Dunque rivaluta il fatto di passare del tempo con te stesso, anche perché la solitudine  fa davvero bene per questi motivi. Prima di tutto saper stare da soli rappresenta una vera e propria palestra per la vita. Una volta che avrai imparato a stare da solo niente ti farà più paura. Al contrario, dipendere troppo dagli altri può essere dannoso, perché ti sentirai perso nel caso in cui dovessi ritrovarti a cavartela da solo.

Stare da soli fa anche bene alla mente. Ti permette di focalizzarti meglio sui tuoi pensieri, sui tuoi bisogni e desideri. Cosa non facile per chi invece passa la propria vita a soddisfare i bisogni di qualcun altro. La solitudine porta poi ad avvalorare i rapporti. Se passi la vita circondato da persone finirai per darle in qualche modo per scontate. Se invece ti ritagli del tempo per te ti renderai conto di chi vale davvero la pena avere nella tua vita e quando condividerai il tempo con qualcuno lo farai con maggiore coscienza e consapevolezza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Il potere delle essenze floreali per stare bene: i fiori di Bach

Stare da soli stimola anche la riflessione. Nella nostra quotidianità è difficile trovare un momento per pensare. Farlo da soli si rivela poi una vera e propria impresa. Ma è fondamentale per analizzare con lucidità ciò che ci circonda e capire se la nostra vita sta andando per il verso giusto oppure se pretendiamo di più per noi stessi. Riflettere in solitaria ci può dunque aiutare per tirare le somme, per capire se siamo davvero felici o se invece è giunto il momento di cambiare rotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *