I rimedi naturali per sbarazzarsi delle farfalline della farina

Le nostre dispense sono soggette ad attacchi dei parassiti, è il caso delle farfalline della farina: ecco come scacciarle con i rimedi naturali.

rimedi naturali allontanare farfalline pasta
La tignola, farfallina della farina (Adobe Stock)

Le nostre dispense sono soggette ad attacchi dei parassiti, è il caso delle farfalline della farina: ecco come scacciarle con i rimedi naturali. Ormai siamo entrati nella stagione calda, si risvegliano gli insetti, pronti ad entrare in casa. In particolare, dobbiamo fare i conti con le tignole, conosciute come farfalline della farina, o della pasta.

Queste sono invadono le credenze, depositano uova nelle scatole di pasta e farina e si moltiplicano. Un fastidio che dobbiamo combattere. Come fare? Bastano alcune accortezze e alcuni rimedi del tutto naturali per allontanarle. Ecco come fermare l’invasione, in assoluta sicurezza, senza l’utilizzo di prodotti tossici, e proteggere le confezioni di pasta in dispensa.

Potrebbe interessarti anche → Tutte le varietà di tè bevute e diffuse nel mondo, quante ne conosci?

Difendersi dalle farfalline della farina con i rimedi naturali

rimedio naturale scacciare tignola farfallina
farfallina della pasta in primo piano (Adobe Stock)

Di rimedi naturali ne esistono diversi, noi elenchiamo quelli più efficaci e semplici da attuare per allontanare questi fastidiosi insetti. Il primo ingrediente che ci viene in mente è l’aceto. L’aceto ha mille utilizzi per la casa, in questo caso, se si pulisce la dispensa e le mensole della cucina con questo ingrediente, si evitano tanti problemi.

Il forte odore che l’aceto lascia scaccia via gli insetti, inoltre, asciugandolo per bene, questo evita la formazione di umidità, clima ideale per la proliferazione delle farfalline. Altrimenti, possiamo utilizzare le foglie di alloro. Basta mettere qualche foglia di alloro all’interno di un barattolo, col coperchio aperto, e lasciarlo nella credenza. Quando le foglie incominciano a seccarsi devono essere sostituite.

L’odore delle foglie allontanerà gli insetti. Stesso principio della buccia di arancia. Basta sbucciare l’agrume e mettere le bucce in un barattolo aperto. Le farfalline voleranno via, disturbate dall’odore. Il bicarbonato di sodio, sciolto in acqua calda, è ideale per pulire la dispensa. Stessa cosa se puliamo le superfici con il succo di limone e acqua calda.

Potrebbe interessarti anche → Come togliere la colla dalle mani: niente panico, è semplicissimo

Infine, possiamo sfruttare il profumo inebriante degli oli essenziali, uno qualsiasi, che sia lavanda, menta piperita, limone o altro. Basta versare qualche goccia sulla superficie da proteggere e poi pulire con un panno umido per scacciare via gli animaletti che infestano i pacchi di farina e di pasta. Piccole soluzioni a grandi problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *