Come togliere la colla dalle mani: niente panico, è semplicissimo

Come togliere la colla dalle mani: niente panico, è semplicissimo. Che si tratti di un bambino pasticcione o di voi stessi, il rimedio è uno

colla trucco
Colla da legno (Pixabay)

Come togliere la colla dalle mani? la domanda sembra strana ma purtroppo può succedere. Bisogna non farsi prendere dal panico e seguire un procedimento semplicissimo: ecco insomma cosa dovreste fare quando, per un motivo o per un altro, vi ritrovate con le mani incollate.

Ti potrebbe interessare anche->Capelli effetto mare, realizzarli è un gioco da ragazzi

Come togliere la colla dalle mani, un gioco da ragazzi

Colla suggerimenti
Colla (Pixabay)

Come togliere la colla dalle mani? Per quanto la richiesta possa sembrare strana, ci sarà capitato a tutti, almeno una volta. O perché ci siamo trovati alle prese con un bambino pasticcione che ha messo le mani dove non doveva ( che sia un figlio, un nipote, la prole di un nostro amico) o che sia finita per accidente proprio sulle nostre mani mentre facevamo qualche lavoro di casa e non, la soluzione e il rimedio è sempre uno solo, facilissimo.

Ti potrebbe interessare anche->Le migliori caraffe filtranti in commercio: la classifica

Per quanto la prima ovvia reazione che si ha spesso è quella di cercare di strofinare le mani contro le mani, o gettarsi dispertamente sotto l’acqua, la cosa è sbagliata. Mettiamo infatti che, nel tentativo di pulirvi, iniziate a sfregare col sapone entrambe le mani. La colla, se ormai si è rappresa, in questo modo, non verrà via. Otterrete il solo risultato di procurarvi delle ustionature. Per essere sicuri di non farvi male, dovreste fare altro. Per prima cosa, la necessità è ammorbidire la colla che avete sulle mani. Come fare in questo caso? Prendete un batuffolo e imbevetelo nell’olio: a quel punto, passatevelo sulle mani, così che la colla si ammorbisca. Solo a questo punto, potete pensare di mettere le mani in acqua: usate acqua calda, così che i residui tenderanno ad essere “grattati” via. Se sulle mani, a fine operazione, avete ancora tracce, usate una pietra pomice. Chiudete il trattamento idratando le vostre mani con della creme e la prossima volta usate dei guanti in lattice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *