Per perdere peso il trucco è ingannare la fame: ma come si fa?

Perdere peso, come si fa? bisogna ingannare la fame e indurre il cervello a mandarci uno stimolo di sazietà: ecco qualche trucco 

Trucchi per perdere peso
Frutta e cerali (Pixabay)

Perdere peso: le diete severe sono davvero inutili. A questo proposito sarebbe davvero utile adottare una diversa strategia, ecco quale intendiamo.

Ti potrebbe interessare anche->Coltivare ortaggi, l’hobby che può garantirci centinaia di euro

Per perdere peso il trucco è ingannare la fame: ecco come si fa a dimagrire velocemente

Sale nella dieta
Bisognerebbe ridurre anche l’apporto di sale (Pixabay)

Perdere peso in poco tempo e senza diete restrittive? Sembra veramente una sorta di utopia bella e buona: così ci diciamo che è impossibile, ci ripetiamo che per dimagrire è necessario per forza grandi sacrifici, che altrimenti non si conclude niente. La verità non è questa, ed anzi è vero il contrario. Più una dieta è severa più è probabile che sia fallimentare: sia perché è più difficile da seguire, sia perché appena la deponiamo il rischio di ringrassare è molto alto.

Ti potrebbe interessare anche->Lavoro a turni, tutti gli effetti negativi sulla salute generale

A questo proposito, dovremmo ammettere che quindi diete severe e privazioni enormi non hanno un grande effetto. E allora come si può dimagrire in modo sano ed efficace? Il trucco è trarre in inganno il nostro cervello, portandolo a indurci prima del tempo il senso di sazietà. Detta in altre parole più brevemente, bisogna ingannare la fame. E come si fa?

Basta introdurre nella propria routine dei piccoli accorgimenti di rilievo. Per esempio, prima di pranzare o cenare, potremmo mangiare delle verdure che ci “saziano”. Anche bere molta acqua gonfia lo stomaco e ci toglie la fame. Stiamo attenti, quando mangiamo, ad usare piatti piccoli in modo che la porzione sembri più grande. Mangiamo lentamente, concentrandoci su quello che stiamo mangiando: è sconsigliato mangiare davanti agli schermi o mangiare andando di fretta.  Così infatti al nostro cervello sembrerà l’esatto contrario, cioè l’aver mangiato troppo poco. Evitate spuntini o merende preconfezionate perché, a costo di un carico calorico più alto, avremmo un potere saziante molto minore.

Ricordiamoci inoltre di mantenerci attivi, di fare sport, e di dormire abbastanza. Lo stress e la stanchezza infatti portano a mangiare molto di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *