Stress e relazioni di coppia: rompere l’escalation della tensione

Stress e relazioni di coppia: rompi l’escalation e salva il vostro rapporto prima che sia troppo tardi con questi modi.

Coppia
Coppia in bianco e nero (Pixabay)

Molto spesso, quando si litiga, si viene a creare un ambiente insalubre di tensione che rende difficile la risoluzione del conflitto. Cerchiamo di affermare con ogni mezzo le nostre ragioni, finendo per ledere alla coppia. Bisognerebbe provare a comportarsi piuttosto come una squadra: non dovete vincere l’uno sull’altro, ma dovete vincere insieme su quello che vi capita.

Vediamo come fare ad alleviare la tensione di coppia.

Ti potrebbe interessare anche->Pulire le mani dopo il giardinaggio: bisogna farlo bene

Stress e relazioni di coppia, interrompi il crescendo nocivo

Relazioni di coppia crisi
Ragazza in crisi (Pixabay)

Le relazioni di coppia possono entrare in crisi. Fronteggiare il momento difficile però non è da tutti: infatti, la lucidità che contraddistingue i momenti positivi viene progressivamente persa. Al suo posto, subentrano i dubbi, i malumori e nei casi più gravi, se la cosa viene lasciata a marcire e non viene trattata, può subentrare astio e rancore. Insomma, la crisi può essere un momento di confronto e crescita ma può diventare anche un momento di allontanamento e successiva rottura.

Ti potrebbe interessare anche->Conservare il gelato correttamente: una questione da non sottovalutare

Uno dei motivi principali per cui questo avviene è perché solitamente la crisi è protratta nel tempo e quindi finisce per sfinirci e creare un crescendo, una vera e propria escalation di tensione dove poi anche la minima parola fuori-posto diventa un incendio bello e buono. Per cercare di risolvere la crisi, è necessario ritrovare un clima sereno e di comunicabilità. Come è possibile che venga fatto ciò? Vediamo.

Crisi di coppia, gestirle è semplice se lo si vuole

Per prima cosa, bisognerebbe capire se la crisi viene da motivi interni, quindi a dinamiche di coppia, o esterni, quindi esterni alla coppia come il lavoro, la famiglia, la cerchia di amici. I primi motivi devono essere risolti, per i secondi possiamo chiederci se possiamo aiutare in qualche modo il partner o se vogliamo che il partner ci aiuti. Il primo passo è come detto cercare di recuperare un’atmosfera lucida.

Nelle crisi, è frequente passare giornate di soli litigi. Perché, per una volta, non prepariamo un occasione speciale per il nostro lui\lei? Il recupero dell’intimità e di uno spazio non conflittuale è di fondamentale importanza per un dialogo che appaia sereno. Possiamo sforzarci di fare un gesto romantico, in modo che il nostro partner si senta sicuro, anche in una situazione del genere, del nostro impegno e del nostro affetto all’interno della relazione.

Assicuriamoci che la nostra comunicazione sia efficace. Spesso non ce ne rendiamo conto ma quel che diciamo può essere aggressivo, anche a livello inconscio. Se le nostre parole feriscono, l’altro non penserà ad ascoltarci ma a difendersi. Cercate di mantenere un pensiero positivo: combattete il dubbio del presente con dei ricordi felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.