Vitamina E essenziale per la cura della pelle: come inserirla nella tua routine

La vitamina E è essenziale per la cura della pelle, ma ecco come inserirla nella routine quotidiana per averne tutti i benefici.

Cura della pelle (Pexels)

La cura della propria pelle è molto importante e non solamente per apparire più belle, ma anche per stare più in salute. La pelle è l’organo più grande che abbiamo che ci ricopre e ci protegge quasi interamente. Quindi, ogni giorno dobbiamo dedicarle del tempo e con le sostanze giuste.

In commercio ci sono molti prodotti per una skincare ideale e forse avrete notato che cosa c’è di solito tra gli ingredienti. Spesso ci sono le vitamine, in particolare la vitamina C, la vitamina A e la vitamina B3. Sono alcune che contribuiscono alla salute della pelle. Tuttavia, spesso si sottovaluta il ruolo e i benefici della vitamina E. Anche questa sostanza è indispensabile.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> La vitamina B12 è fondamentale per il corpo, una carenza causerebbe danni

Le migliori estetiste sanno che la vitamina E deve far parte di una corretta routine giornaliera per idratare, lenire e offrire protezione alla pelle. Ma vediamo maggiori dettagli qui di seguito nell’articolo.

Vitamina E per la pelle: come usarla

donna con pelle liscia
Pelle liscia (Adobe Stock)

Innanzitutto cerchiamo di capire meglio cos’è la vitamina E nello specifico. Si tratta di un antiossidante liposolubile che protegge le membrane cellulari dalle specie reattive dell’ossigeno. Si trova soprattutto in alimenti vegetali, la assumiamo ogni giorno dal cibo e una sua carenza è veramente rara. Questa vitamina viene in parte prodotta naturalmente dalla nostra pelle, ma non è abbastanza.

Ecco perché abbiamo bisogno di assumerne anche dall’esterno. Spesso viene usata nei prodotti per la pelle principalmente per proteggerla dall’inquinamento e dai raggi solari. Il suo effetto è maggiore se usata in combinazione con la vitamina C. Spesso si trovano insieme nei prodotti per la cura della pelle. Gli esperti consigliano di usare i prodotti che le contengono entrambe. Il momento migliore per applicarli è al mattino., sulla pelle perfettamente pulita.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come scegliere la crema solare adatta al tuo tipo di pelle

Tra i benefici che avrete ci sono questi: combatte i radicali liberi, previene l’invecchiamento, quindi la comparsa delle rughe, protegge dai raggi solari e dalle malattie della pelle, come il cancro. La vitamina E è un eccellente antinfiammatorio ed emolliente, dunque avrete una pelle idratata e morbida. Insomma, è una sostanza che il vostro viso non può non avere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *