C’è un prodotto con cui puoi disinfettare il bagno (che però si trova nella tua cucina)

Disinfettare il bagno è fondamentale, specialmente di questi tempi, e per farlo esistono tanti rimedi e soluzioni, ma c’è un prodotto naturale che sicuramente hai in casa e che ti farà risparmiare tempo e denaro.

prodotti pulizia
Prodotti per disinfettare il bagno (Pixabay)

Pulire la casa periodicamente è importante, ma disinfettare il bagno lo è ancora di più. Il bagno, infatti, è da sempre la stanza della casa adibita all’igiene (soprattutto intima) e per questo motivo assume maggiore rilevanza.

Specialmente da due anni a questa parte, quando le parole “disinfettare”, “lavare” e “igienizzare” hanno accompagnato le nostre giornate, insieme ai dispositivi di protezione, tra i quali vi è (per l’appunto) l’igienizzante mani. Ma bando alle ciance e veniamo a noi.

Perché se ti sei stufato di spendere soldi per comprare una quantità inutile di prodotti per la pulizia è giunto il momento di dire basta. La soluzione ce l’hai infatti dietro l’angolo, per la precisione nella tua cucina. Vediamo qual è il prodotto in grado di fare miracoli.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Come disinfettare la casa senza usare prodotti chimici

Qual è il prodotto per disinfettare il bagno che hai sicuramente a casa tua?

pulire
Disinfettare il bagno (Pinterest – ecomesifa.it)

In commercio esistono tantissimi prodotti per le pulizie domestiche, però molti di questi promettono grandi miracoli ma con scarsi risultati. Ecco perché è inutile andare alla ricerca dell’ultimo prodotto pubblicizzato se poi alla fine la soluzione migliore che hai per disinfettare il tuo bagno ce l’hai già in casa.

Sto parlando dell’aceto. Un prodotto che sicuramente hai in cucina perché abitualmente lo utilizziamo per cucinare o condire le pietanze, ma che in realtà ha tante altre possibilità di utilizzo. E tra queste vi è appunto la sua capacità di igienizzare al meglio gli spazi in cui abitiamo e in particolare il bagno, il luogo dove vi è maggiore probabilità che si depositino i batteri.

Ma in che modo utilizzarlo? Per ottenere un risultato eccellente, scalda un bicchiere di aceto e mescolalo con lo iodio e il bicarbonato di sodio. Versa il composto nel wc e fai attenzione a conservare una minima quantità per strofinare l’esterno del water con un panno. Puoi anche lasciare agire il composto per tutta la notte, in modo tale da igienizzarlo al meglio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Disinfettare casa con prodotti naturali: idee per fare ecopulizia

La mattina successiva utilizza un panno con un po’ di acqua per ripulire il tutto e avrai di sicuro un risultato sorprendente. Puoi seguire la stessa procedura per tutti i sanitari e l’ideale sarebbe farlo una volta al giorno, in modo tale da prevenire qualsiasi infezione. Ora che sai tutto ciò di cui hai bisogno puoi dire addio a false speranze e concentrarti su risultati certi e sicuri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *