Come portare in tavola il melone in modo creativo e accattivante

Con il melone si possono creare tantissimi piatti creativi e unici: ecco quindi tre modi semplici e accattivanti da portare in tavola.

melone e fragole
Melone e fragole (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Per sopportare il caldo estivo non c’è niente di meglio di un bel piatto fresco e genuino. Oltre che ad essere gustoso, questo può di certo sorprendere: pasta fredda, insalata caprese, insalata di riso e prosciutto e melone sono di certo i più noti. Il melone, in special modo, può risultare anche un aperitivo perfetto da servire ai propri ospiti.

La stagione dei meloni è proprio l’estate. La maggior parte di essi raggiunge la maturazione e la perfezione, come la ricchezza di sostanze nutritive, proprio in questo periodo dell’anno, rendendo il loro sapore dolce e succoso uno spuntino estivo perfetto. I meloni sono poveri di sodio e di grassi saturi e colesterolo. Sono una buona fonte di fibre alimentari, vitamina K, potassio e rame e un’ottima fonte di vitamina C e vitamina B6.

Tre idee accattivanti e semplici per portare in tavola il melone

idee con melone
Stella di melone (Unsplash)

La prima cosa da fare è capire quando il melone è maturo abbastanza per essere portato in tavola. Infatti non sono tutti ugual ed è necessario scegliere quello giusto al supermercato o dal proprio fruttivendolo di fiducia. Per orientarsi verso la scelta giusta, basta scegliere un melone privo di ammaccature e deve superare la “prova del dito”, ovvero se si preme la buccia non deve rimanerci il segno.

Ci sono tre modi semplici per portare in tavola il proprio melone in modo accattivante:

  1. Creare dei cestini: questi faranno apparire elegante il melone, facendolo sembrare anche più gustoso. Per iniziare, tagliare le estremità del frutto e poi fare tre incisioni parallele, rimuovendo in seguito le laterali e mantenendo quella in mezzo. A questo punto rimuovere accuratamente i semini interni e la buccia nel “manico” del melone. Con un cucchiaio rimuovere, infine, della polpa e creare delle palline da inserire all’interno del cestino.
  2.  Spiedini di melone: una idea creativa può essere proprio creare dei spiedini di melone, alternando il frutto principale con altra frutta o dei cubetti di prosciutto.
  3. Coppette eleganti: il procedimento è simile a quando si va a creare un cestino di melone solo che in questo caso, si taglia via un’estremità e non due. Rimuovere i semi nel centro e poi creare delle palline di polpa di melone ricavandole dalla polpa del frutto e inserirle all’interno della coppa di melone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *