Gli effetti della disidratazione sull’uomo: perché è importante bere?

Gli effetti della disidratazione sull’uomo: perché è importante bere? Un discorso al giorno d’oggi che si tende molto a sottovalutare

Mal di testa disidratazione
La causa del mal di testa può essere l’aver bevuto poco (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Ogni giorno ci sentiamo dire che il livello di idratazione è di importanza fondamentale. Ed in effetti, per quanto si continui lungamente a sottovalutare il discorso, è proprio così. Dobbiamo bere il giusto, se non vogliamo stare male. Altrimenti, il rischio, continua ad essere dietro l’angolo.

Ma finché non si parla di cose pratiche, il discorso non ci colpisce particolarmente, tanto siamo assuefatti dalla questione. Sì, l’acqua è un elemento essenziale alla vita, lo sappiamo. Ma invece perché non parlare di cosa si rischia, quando, nella vita di tutti i giorni si finisce per trascurare l’introito di acqua giornaliero? Molto spesso infatti, tendiamo a non percepire lo stimolo della sete, accorgendoci solo a fine giornata- sempre se ce ne rendiamo conto che non abbiamo bevuto affatto.

Gli effetti del bere poco sull’uomo: ecco perché è meglio non farlo

Come bere abbastanza
Acqua (pixabay)

Cosa provoca il bere poco sull’uomo? Quali sono gli effetti tangibili dell’essere disidratati? Per prima cosa, non è solo una questione estetica: si, magari potresti avere la pelle un po’ più secca, le occhiaie più pronunciate ma è forse l’aspetto meno rilevante della questione. Il primo effetto della scarsa acqua nel corpo è l’alitosi; in secondo luogo urine di colore molto scuro, e spesse volte accompagnate anche dalla sensazione di avere le labbra secche e un senso di nausea.

I reni possono avere problemi in mancanza d’acqua, così come le vie urinarie. Sono più soggette a disfunzioni e infezioni di varia natura. La mancanza d’acqua può risultare evidente anche per quanto riguarda il sistema nervoso centrale: ti capiterà di avere spesso mal di testa intensi, e potrai sentirti poco lucido. Anche le tue performance mnemoniche e legate alla concentazione, potrebbero risentirne.

Ma come bere di più per evitare tutto questo? In primo luogo, assicurati di avere una borraccia termica, così che tu abbia a disposizione sempre dell’acqua della temperatura che desideri- e in questo modo ti sentirai anche più invogliato. Fissa dei promemoria, esistono molte app apposite, e fissa un obiettivo giornaliero a cui devi tendere.

In questo modo, concentrandoti sulla questione, correrai meno il rischio di essere disidratato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.